Museo del Carsismo ibleo

Centro visite del Museo
Grotta Monello (Siracusa)

Responsabile scientifico: prof. Rosolino Cirrincione

Il Museo del Carsismo ibleo nasce dal desiderio di realizzare una struttura stabile che valorizzasse un territorio così peculiare come quello ibleo, dove geologia e società si fondono nel produrre un’identità territoriale. Il Museo è ubicato nel territorio del Comune di Siracusa, in Zona B della Riserva Naturale Integrale “Grotta Monello” gestita dal Cutgana, ente di ricerca dell’Università di Catania. Da qui la necessità di valorizzare e diffondere la conoscenza di un angolo di  territorio, attraverso percorsi geo-culturali che mostrano, per un verso, il fenomeno carsico nei suoi aspetti scientifici, per l’altro, il progressivo adattamento dell’uomo al paesaggio. 

L’esposizione museale è strutturata in tre differenti percorsi. Il primo percorso è interamente dedicato al carsismo nei suoi aspetti geologici e ne analizza i principali caratteristiche, con particolare riferimento ai minerali e alle rocce coinvolte. L'allestimento è supportato da pannelli che spiegano i principi fisico-chimici del fenomeno, e da vetrinette in cui sono esposti i minerali protagonisti del processo carsico nelle loro diverse modalità di aggregazione. Il secondo percorso è dedicato alle tre riserve naturali che offrono la possibilità di osservare i fenomeni carsici nei loro vari stadi di sviluppo. Il terzo percorso conclude l'esposizione con una serie di proposte didattico-laboratoriali indirizzate alle scuole di ogni ordine e grado. I laboratori indoor e outdoor sono articolati a diversi livelli, per favorire la comprensione del processo carsico negli aspetti fisicochimici e anche l’adattamento della vita in questo ambiente.

INFORMAZIONI E VISITE

Temporaneamente chiuso al pubblico
[Su prenotazione / tel. +39 095 6139260 - mob. +39 340 8280281 / visite.cutgana@unict.it]