Eunice - European University

L’Università di Catania fa parte delle “European Universities”, alleanze transnazionali di istituti di istruzione superiore di tutta l'UE che si uniscono a beneficio di studenti, docenti, enti pubblici e imprese.

La Commissione europea ha inserito infatti il progetto e la rete transnazionale “Eunice - European University for Customized Education”, che vede tra i partecipanti anche Unict, tra le nuove 24 “European Universities” selezionate nell’ambito della call 2020 del programma Erasmus+, per la specifica azione European University Initiative (EUI).

Il finanziamento ottenuto permetterà l’attivazione di azioni mirate a facilitare l’inserimento degli studenti e delle studentesse nel mondo del lavoro e incentivare la loro proiezione internazionale

Il consorzio Eunice è costituito da sette università europee: oltre a Unict, Brandenburg University of Technology (Germania), Polytechnic University of Hauts-de-France (Francia), Poznan University of Technology (Polonia, coordinatore), University of Mons (Belgio), University of Cantabria (Spagna) e University of Vaasa (Finlandia).

Il ruolo di Unict

L’obiettivo del progetto Eunice, dove l’Ateneo di Catania è leader del "work package" su “Training, Research & Development for Industry-oriented problems”, è quello di mettere in atto azioni per formare una nuova generazione di europei creativi in grado di collaborare trasversalmente per affrontare le grandi sfide sociali e la richiesta di competenze che attendono i Paesi dell’Unione.ragazza prende appunti

Partner associati dell’Università di Catania nel progetto sono: il Comune di Catania, la Camera di Commercio, Confindustria, Distretto Tecnologico Sicilia Micro e Nano Sistemi, INFN, CSFNSM, CNR, ST Microelectronics, Enel Green Power, Fidia Farmaceutici, SIFI, Medivis, Sasol e Parmalat.

Ultima modifica: 
04/08/2021 - 15:30