Numero non programmato / Corsi di laurea in Ingegneria e Informatica

È già possibile iscriversi alle prove di verifica dei requisiti richiesti per immatricolarsi ai corsi di laurea in Ingegneria e in Informatica dell’Università di Catania per l'a.a. 2019/20.

Si tratta in particolare dei corsi a numero non programmato in Ingegneria civile e ambientale (classe L7), Ingegneria elettronicaIngegneria informatica (classe L8), Ingegneria industriale (classe L9) e in Informatica (classe L31), per accedere ai quali è richiesta un'adeguata preparazione iniziale (conoscenze scientifiche, capacità logiche e comprensione verbale).

Gli studenti interessati a immatricolarsi a uno di questi corsi di laurea devono infatti sottoporsi ad una verifica di tali conoscenze, obbligatoria ma non selettiva, che permette inoltre l'autovalutazione da parte dello studente delle proprie attitudini a intraprendere con successo gli studi in Ingegneria o in Informatica. La verifica consiste nel superamento del test TOLC-I, gestito a livello nazionale dal Consorzio interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso (Cisia).

Il test online verrà erogato nelle aule informatiche della Cittadella Universitaria (Edifici 5 e 14) secondo un calendario che prevede cinque sessioni (19 e 21 marzo, 20 e 22 maggio, 16, 22 e 24 luglio, 9, 10, 11 e 12 settembre e 28 novembre 2019).

Iscrizioni al test

Per sostenere la prova TOLC-I occorre iscriversi all’area TOLC del portale cisiaonline.it attraverso l’apposito form di registrazione. Una volta registrato, lo studente potrà accedere alla propria area personale inserendo le proprie credenziali e iscriversi al TOLC selezionando la tipologia e la sede. Il contributo da versare, uguale su tutto il territorio nazionale, è di 30 euro.

Guarda il tutorial

In cosa consiste il test

Il TOLC-I si compone di 50 quesiti a risposta multipla, suddivisi in quattro sezioni (matematica, logica, scienze e comprensione verbale) ed è diverso da studente a studente. Il tempo complessivo a disposizione è di 125 minuti. Al termine delle quattro sezioni è prevista inoltre la sezione dedicata all’accertamento della conoscenza della lingua inglese (30 quesiti per rispondere ai quali sono assegnati un massimo di 15 minuti).

In caso di Dsa o altre disabilità

Gli studenti portatori di disabilità o con disturbi specifici dell’apprendimento (Dsa) possono indicare preventivamente la sede in cui intendono svolgere la prova e trasmettere al Centro per l’integrazione Attiva e Partecipata d’Ateneo (www.cinap.unict.it) le attestazioni e le certificazioni necessarie attraverso un apposito form di caricamento documentale fornito dal Cisia. Per i casi in cui non è possibile utilizzare lo strumento informatico, il Consorzio fornirà un TOLC cartaceo che le sedi utilizzano supportando le esigenze dei singoli studenti.

Guarda il tutorial iscrizioni TOLC (versione per studenti con disabilità o Dsa)

Ultima modifica: 
13/03/2019 - 15:21

LEGGI ANCHE

Iscrizioni aperte alle prove di verifica "Tolc-S" 2019. Sei sessioni di test in calendario da aprile a novembre. Registrazioni sul sito del consorzio Cisia