Obiettivi e organizzazione

studentiGli obiettivi di miglioramento che l'Ateneo si pone riguardano essenzialmente l’aggiornamento dell’offerta formativa, la regolarità delle carriere degli studenti, il potenziamento dell'offerta formativa post laurea. 

In particolare, l'Offerta formativa è oggetto di un profondo ripensamento che, partendo dalla riorganizzazione dei corsi di laurea e di laurea magistrale, porti ad aumentare l’attrattività e garantire obiettivi formativi e sbocchi professionali mirati a rispondere alle nuove esigenze del mercato del lavoro a partire dal 2022/2023. Per costruire un'offerta integrata sui vari livelli di formazione, si mira a intervenire anche sull’offerta didattica post laurea e di terzo livello.

Tale miglioramento passa attraverso il potenziamento del ruolo della Commissione Didattica d’Ateneo. Organo consultivo composto da delegati di tutti i Dipartimenti, è il luogo in cui vengono avviati e coordinati processi di riflessività e di analisi sull'offerta didattica e sulle procedure che la regolano, come il recente avvio del percorso di aggiornamento del Regolamento didattico di Ateneo.

Tra le azioni previste c'è anche il rafforzamento delle iniziative di orientamento realizzate attraverso una ricognizione delle attività svolte e una verifica dell’efficacia rispetto alle immatricolazioni negli anni precedenti. 

Infine, si vuole potenziare il ruolo che l’Ateneo può svolgere sul territorio anche come promotore di uno sviluppo equo e favorire l’accesso agli studi universitari anche per i detenuti. Su questo fronte, è già stata avviata, con il supporto della Conferenza Nazionale dei Delegati per i Poli Universitari Penitenziari, una collaborazione tra gli atenei siciliani, il Garante Regionale dei diritti dei Detenuti e il provveditorato Regionale dell’amministrazione Penitenziaria per la Sicilia al fine di avviare l’istituzione di Poli Universitari Penitenziari anche sul territorio siciliano.

Schematizzando, gli obiettivi specifici inclusi nella Programmazione strategica dell’Università di Catania sono:

  • Qualificare l’offerta formativa
  • Aumentare la percentuale di studenti regolari
  • Potenziare la qualità dei Dottorati di ricerca, delle Scuole di specializzazione e dei Master
  • Favorire l’accesso agli studi universitari anche per i detenuti

Cabina di regia

Le strategie di valorizzazione e miglioramento dell'Offerta formativa e dei servizi alla Didattica dell’Università di Catania vengono definite e implementate dalla cabina di regia per la Didattica con le deleghe suddivise per macro-aree scientifiche ciò al fine di interpretare al meglio le esigenze e le potenzialità di ciascun settore.

Commissione

Al fine di mettere a sistema la collaborazione con i Dipartimenti, è stata istituita una Commissione.

Organizzazione amministrativa

Le attività sono prevalentemente gestite dall’Area della Didattica.

Ultima modifica: 
20/01/2021 - 18:59