Archivio Storico

testo antico
Piazza dell'Università 2 - 95131 Catania

Responsabile scientifico: dott. Salvatore Consoli

L'Archivio Storico è il luogo istituzionale di conservazione e valorizzazione della memoria dell'ateneo, conserva e rende consultabile al pubblico la documentazione dello Studio etneo, dal XVII al XX secolo. Ha sede al piano terra del Palazzo Centrale universitario.

L’Archivio Storico dell’Università degli Studi di Catania, istituito nel 1999 e nel 2000 decretato “di particolare importanza” da parte del Ministero per i Beni Culturali, è il luogo fisico ed istituzionale nel quale si raccolgono, conservano e valorizzano i documenti che sono strumento e testimonianza delle attività in senso lato amministrative dell’Ateneo (didattica, ricerca, servizi vari) e dei soggetti che le hanno attuate: istituzioni, docenti di ogni grado, studenti dei vari gradi accademici, uffici interni, persone ed enti pubblici e privati, etc.

L’Archivio Storico, modernamente riordinato dal 1998 in poi, include oggi alcuni milioni di documenti, raccolti in parecchie decine di migliaia di unità archivistiche: oltre 9.000 di esse sono accuratamente descritte nell’inventario elettronico, una banca dati realizzata col software Arianna. I documenti, perduti o conservati altrove i documenti dei secoli XV-XVII, vanno dalla fine del secolo XVII al 1970 e oltre.

La banca dati-inventario, compilata secondo gli standard archivistici internazionali, è lo strumento principale per i fini istituzionali dell’Archivio: conoscenza del patrimonio archivistico storico, conservazione e soprattutto valorizzazione.

La valorizzazione si realizza in special modo consentendo, attraverso l’opera del personale specializzato, l’accesso qualificato alle fonti primarie della storia dell’Ateneo: i documenti originali. Naturalmente, accanto alla classica attività di sala studio dedicata agli studiosi di ogni tipologia (studenti, docenti, funzionari, storici e appassionati vari), la valorizzazione viene svolta in varie forme: visite didattiche, tirocini, mostre, convegni, seminari, pubblicazioni, indirizzate a tutto il pubblico interessato. L’accesso all’Archivio è infatti libero, previa scheda d’ingresso, per tutti gli interessati.

L’Archivio è anche un'istituzione tecnico-scientifica, che studia e inventaria con criteri e metodi scientifici i propri materiali. L’Archivio coopera inoltre alla didattica e alla ricerca, offrendo metodi e contenuti per ricerche sulla storia dell’Università: in Archivio Storico sono state effettuate ricerche che hanno prodotto elaborati di vario livello (dalle “tesine” alle tesi di dottorato), e molte pubblicazioni scientifiche.

INFORMAZIONI

La sala studio è aperta al pubblico il lunedì e il mercoledì unicamente di mattina, dalle 9 alle 13:30, il martedì e il giovedì anche nel pomeriggio, dalle 9 alle 13:30 e dalle 15 alle 17:30. Visite e appuntamenti possono essere concordati contattando l'Archivio ai seguenti recapiti telefonici: 095 7307345 - 095 7307412, oppure via e-mail: archivio@unict.it