Diritto Italiano

Anno accademico: 
2020/2021
Area tematica: 
Sociale
Livello: 
Primo
Durata: 
12 mesi
Crediti: 
60
Lingua del master: 
Italiano
Costo: 
856
Posti disponibili: 
50
Scadenza bando: 
Lunedì, 13 Settembre 2021 - 11:59pm

CARATTERISTICHE

Obiettivi formativi: 

Il master prevede l'acquisizione delle conoscenze giuridiche e linguistiche relative alle tematiche del diritto italiano. Esso è fruibile con profitto, sia da chi vuole approfondire conoscenze di carattere giuridico, sia da chi vuole sviluppare una competeoza linguistica specialistica da spendere nella professione di interprete giudiziario. 
 

Il master si rivolge a studenti provenienti da Università straniere (diverse da Varsavia)

 

 

 

Prospettive occupazionali: 

Le professionalità che si intendono formare sono:

  • giuristi specializzati in diritto italiano;
  • interpreti e traduttori giudiziari. 
Struttura proponente: 
Dipartimento di Giurisprudenza
Comitato scientifico: 

Il Consiglio scientifico del Master è composto da tre docenti dell'Università di Catania, da un rappresentante della Scuola di diritto italiano ed europeo e da un docente dell'Università di Varsavia

ACCESSO E ISCRIZIONE

Titoli di accesso: 

Il master si rivolge ai laureati in discipline e corsi di studio universitari di I livello, che prevedono la conoscenza del diritto e/o del linguaggio giuridico e, in particolare, ai laureati in: Giurisprudenza, Economia, Scienze Politiche, Lingue, Management, Giornalismo. I destinatari devono avere la padronanza della lingua italiana.

Modalità di selezione: 

Titoli e colloquio 

Data di pubblicazione della graduatoria: 
Lunedì, 20 Settembre 2021
Termine iscrizione: 
Giovedì, 30 Settembre 2021

DIDATTICA

Articolazione in ore: 
Il piano didattico prevede un’articolazione in due semestri per una durata complessiva di circa 12-15 mesi.
Frequenza obbligatoria: 
80%
Piano didattico: 

Z