Biologia e Biotecnologie della riproduzione

Anno accademico: 
2017/2018
Area tematica: 
Scientifica
Livello: 
Secondo
Durata: 
12 mesi
Crediti: 
60
Costo: 
4.359 euro
Posti disponibili: 
30
Scadenza bando: 
Venerdì, 24 Novembre 2017

CARATTERISTICHE

Obiettivi formativi: 

Il master è indirizzato a coloro che desiderano specializzarsi nel campo della riproduzione umana ed ha lo scopo di fornire ai laureati in Biologia e in Biotecnologie mediche le competenze tecniche in tema di procreazione medicalmente assistita. I corsisti avranno la possibilità di approfondire tematiche nell'ambito della biologia della riproduzione, dell'embriologia umana, dell'epidemiologia, della genetica, delle biotecnologie applicate alla Procreazione Medicalmente Assistita (PMA), della bioetica e del management. Tutti gli insegnamenti previsti nel master, infatti, concorrono all'acquisizione di competenze teoriche e operative connesse all'uso di procedure sperimentali correntemente utilizzate nei laboratori di riproduzione assistita.

Prospettive occupazionali: 

Il master si prefigge di attrarre i laureati in ambito bio-medico interessati all'inserimento nel mondo del lavoro nell'ambito della PMA, un settore lavorativo in grande espansione. I corsisti avranno la possibilità di acquisire un titolo di studio riconoscibile anche nell'ambito del SSN.
I corsisti affronteranno tematiche riguardanti la riproduzione con un approccio interdisciplinare (BIO, MED e IUS) e grazie alla collaborazione tra le diverse strutture coinvolte e le convenzioni con enti qualificati pubblici e privati anche internazionali, per i corsisti sarà possibile acquisire competenze applicative innovative nell'ambito della PMA. Le prospettive occupazionali sono rivolte verso tutte le strutture pubbliche e private, in cui vengono utilizzate le varie tipologie di tecniche acquisite. L'attività di tirocinio formativo e di stage previsto consentirà, inoltre, di acquisire specifiche competenze negli ambiti lavorativi di interesse.

Struttura proponente: 
Dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali
Coordinatore: 
Prof.ssa Maria Violetta Brundo
Comitato scientifico: 
  • Prof.ssa Bianca Maria Lombardo
  • Prof. Salvatore Saccone
  • Prof.ssa Antonella Agodi
  • Prof.ssa Cinzia Di Pietro
  • Prof. Giovanni Li Volti
Partner: 
  • Centro HERA-U.M.R. di Catania
  • Centro Reproductive Health Group di Manchester

ACCESSO E ISCRIZIONE

Titoli di accesso: 
  • LM-06 (Lauree Magistrali in Biologia) 
  • LM-09 (Lauree Magistrali in Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche)
Modalità di selezione: 

Titoli ed eventuale colloquio

Data di pubblicazione della graduatoria: 
Lunedì, 4 Dicembre 2017
Termine iscrizione: 
Mercoledì, 13 Dicembre 2017

DIDATTICA

Articolazione in ore: 
408 ore di didattica frontale, esercitazioni e laboratori; 792 ore di studio personale
Stage: 
300 ore (tirocinio e project work)
Frequenza obbligatoria: 
La frequenza è obbligatoria. È consentito un massimo di assenze pari al 20% del monte ore complessivo
Piano didattico: 

L'organizzazione didattica del Master è articolata in sette insegnamenti, per un totale complessivo di 408 ore di attività d'aula (didattica frontale, esercitazioni e laboratori), secondo la seguente ripartizione:

  1. Infertilità e Sanità pubblica
  2. Fisiopatologia della riproduzione e basi farmacologiche
  3. Biologia della riproduzione ed Embriologia umana 
  4. La Genetica nella PMA
  5. Biotecnologie applicate alla riproduzione umana
  6. La crioconservazione nella riproduzione assistita
  7. Bioetica e management