Spin-off e Start-up

L’Università degli Studi di Catania è impegnata nel sostegno ad iniziative imprenditoriali innovative, finalizzate alla valorizzazione economica del proprio patrimonio tecnico, scientifico e tecnologico. 
Al fine di incentivare la creazione di imprese innovative attraverso la generazione di spin-off, l’Ateneo di Catania ha emanato un apposito Regolamento in materia di “spin-off o start-up universitari” e costituito un Comitato Spin Off, deputato alla valutazione delle proposte di attivazione di spin-off provenienti da soggetti appartenenti al mondo universitario catanese.
Il Regolamento Spin-Off dell’Ateneo di Catania definisce spin-off o start-up universitarie quelle società che nascono per l'utilizzazione imprenditoriale, in contesti innovativi, dei risultati delle attività di ricerca e che rivestono un ruolo significativo del trasferimento tecnologico del know-how dell’Ateneo.
La Ripartizione Trasferimento Tecnologico - Valorizzazione Economica del Sapere Scientifico dell’Area della Terza Missione dell’Università di Catania fornisce assistenza specifica a tutti coloro che in ambito universitario sono interessati all’attivazione di spin-off. Gli uffici forniscono ai richiedenti informazioni generali in merito alle opportunità ed ai vantaggi connessi alla creazione di spin-off, nonché assistenza relativamente all'iter di proposta ed attivazione delle iniziative spin-off dell'Università di Catania.
La proposta di attivazione spin-off, corredata dalla relativa documentazione (ex art. 6 del Regolamento in materia di “spin-off o start up universitari”, emanato con D.R. n. 4068 del 05/11/2012), va inviata al:

Comitato Spin-Off c/o Area della Terza Missione, Ripartizione Trasferimento Tecnologico - Valorizzazione Economica del Sapere Scientifico
Via S.Nullo, 5/I piano II - 95123 Catania 
terza.missione@unict.it

Ultima modifica: 
20/05/2020 - 18:11