BILA Award

La BILA (British Italian Law Association), associazione Italo-Britannica di avvocati, giudici e professori di diritto italiani e inglesi, ha bandito la seconda edizione del BILA Award, un concorso annuale indirizzato agli studenti dei dipartimenti di Giurisprudenza delle più importanti università italiane.

Il concorso consiste nella redazione di un breve saggio (non più di 3.000 parole) in lingua inglese, che verrà giudicato da una commissione composta da avvocati e professori di diritto italiani e inglesi, e prevede l'assegnazione al vincitore di un premio di £1.000 e uno stage di due settimane in uno studio legale inglese (a Londra).

Quest'anno, il tema per gli studenti che desiderino partecipare al concorso è: “No jab, no job: from employment to human rights and beyond". The candidates are invited to compare the approach of the UK and Italy to compulsory vaccination in the context of the COVID-19 pandemic, with particular focus on employment, human rights, data protection and health & safety and the challenges that it entails".

Lo studente vincitore sarà altresì invitato alla cena di gala della BILA (che si svolgerà alla fine di gennaio 2022) per ricevere il premio.

Domande

Il saggio dovrà essere presentato alla BILA entro il 15 ottobre 2021 in formato PDF via email all'indirizzo award@bila.biz, unitamente all'application form predisposta.

Ultima modifica: 
28/04/2021 - 11:13