Magistrali / Incontri informativi sul corso "Data Science for Management"

Lunedì 23 settembre alle 10, nell’aula magna di Palazzo delle Scienze (Dipartimento di Economia e Impresa, Corso Italia, 55 – Catania) e giovedì 26 settembre alle 10, nell’aula 22 dell'Edificio 5 della Cittadella Universitaria (Dipartimento di Matematica e Informatica, viale Andrea Doria 6 – Catania), si terranno due incontri informativi durante i quali verrà presentato il nuovo corso di laurea magistrale in "Data Science for Management".

Gli incontri, ai quali partecipano i docenti e il personale tecnico amministrativo referenti per il corso di studi, saranno l'occasione per fornire informazioni sul bando con il quale saranno riaperte le ammissioni (di prossima emanazione) e al quale si potranno candidare anche i laureandi e i laureati che hanno conseguito un voto di laurea inferiore a 90/110.

Gli studenti intressati a iscriversi potranno inoltre rivolgere le loro domande ai referenti ed essere informati su attività didattiche (lezioni, esami, frequenza) e adempimenti amministrativi.

Data Science for Management: analizzare i dati per trasformarli in opportunità

Realizzato grazie alla stretta collaborazione tra tre dipartimenti dell'Università di Catania - Economia e Impresa, Ingegneria elettrica elettronica e informatica e Matematica e Informatica - l'innovativo percorso di studi è inserito da quest'anno accademico nell'offerta formativa del Dipartimento di Economia e Impresa. Si tratta di uno tra i primi attivati in Italia nel settore dell'analisi e gestione dei dati e mira a formare data scientist: laureati che - avendo competenze e capacità fortemente interdisciplinari nell'area dell'informatica, della statistica, delle scienze economiche e manageriali - siano capaci di analizzare, modellizzare e affrontare in modo nuovo la complessità delle sfide economiche e sociali, valorizzando l'enorme patrimonio dei dati che gli strumenti tecnologici rendono sempre più accessibili, creando nuovi modelli di business e ottimizzando la gestione delle risorse.

Il data scientist sta diventando un vero e proprio investigatore che interpreta grandi quantità di dati e le trasforma in nuove opportunità, ragione per cui queste figure professionali sono particolarmente ambite da aziende come Google, Amazon, e-bay ma anche da imprese locali. Queste nuove figure professionali sono, infatti, destinate a svolgere un ruolo centrale e strategico in molteplici ambiti, quali ad esempio il management aziendale, la competitività delle imprese, la gestione del territorio, la valutazione delle performance delle politiche pubbliche.

Ultima modifica: 
30/09/2019 - 11:07