Giurisprudenza, al via i corsi d'inglese per 50 studenti

Prendono il via mercoledì 17 aprile, i corsi di lingua per 50 studenti iscritti al quarto anno (o agli anni successivi) del corso di laurea magistrale in Giurisprudenza, selezionati nell’ambito del progetto “Dipartimenti di Eccellenza”.

Si tratta di un’iniziativa collegata a un intervento innovativo del Miur, previsto dalla legge 232 del 2016 (legge di bilancio 2017), che ha l’obiettivo di individuare e finanziare, con cadenza quinquennale e nell'ambito delle 14 aree CUN, i migliori 180 dipartimenti delle università statali sulla base della qualità della ricerca prodotta e per la qualità del progetto di sviluppo. In questo contesto, il Dipartimento di Catania si è classificato al primo posto nell’area delle Scienze giuridiche in tutta Italia, e ha quindi ricevuto un finanziamento per il quinquennio 2018/22. I corsi di lingua inglese, per 50 studenti l’anno, saranno quindi finanziati dal Dipartimento per 5 anni.

Gli studenti che sono risultati vincitori delle borse di studio per la frequenza di corsi di lingua inglese con conseguimento di certificazioni riconosciute a livello internazionale (Concorso emanato con D.R. n. 2691 del 10.07.2018), sono pertanto convocati mercoledì 17 aprile 2019 alle ore 12:30 nella sede del Centro Linguistico d’Ateneo, piazza Dante 32, Catania (Monastero dei Benedettini), aula 67 per la somministrazione di un test ai fini dell’assegnazione alle varie classi. I corsisti dovranno svolgere le attività del programma di formazione ininterrottamente per l'intera durata del corso, fissata in 90 ore.

Ultima modifica: 
15/04/2019 - 10:03