Infermieristica in area chirurgica

Anno accademico: 
2019/2020
Area tematica: 
Sanitaria
Livello: 
Primo
Durata: 
12 Mesi
Crediti: 
60
Costo: 
€ 2.856
Posti disponibili: 
30
Scadenza bando: 
Venerdì, 31 Gennaio 2020 - 11:59pm

CARATTERISTICHE

Obiettivi formativi: 

L'obiettivo formativo del Master in "Infermieristica in area chirurgica" è quello di formare una figura professionale specialista dell'area chirurgica con competenze infermieristiche avanzate e specifiche per garantire un'assistenza di elevata qualità. In particolare, il corso si propone di formare un infermiere che sia in grado di gestire i processi relativi all'approccio alla valutazione clinica e all'assistenza nell'area chirurgica. Le figure professionali formate dal Master avranno le competenze e abilità specifiche nell'ambito della: - pianificazione e gestione assistenziale di percorsi perioperatori di interventi con chirurgie ad elevato impatto assistenziale, di problematiche assistenziali complesse, di attività endoscopiche e di strumentista nei diversi contesti chirurgici/tecnologici (es. robotica); - gestione e coordinamento di interventi di assistenza intensiva, di emergenza e di maxiemergenza, sia in contesti ospedalieri che territoriali; - attività di ricerca e di valutazione degli interventi assistenziali appropriati secondo l'evidence-based practice, anche mediante la revisione periodica di protocolli e linee guida, per la promozione della qualità dell'assistenza; - promozione del continuo miglioramento assistenziale attraverso modelli organizzativi basati sulla personalizzazione delle cure infermieristiche; -capacità di operare nel rispetto delle norme che regolano ed influenzano l'ambito operativo dell'area chirurgica. Pertanto, l'infermiere che opera in area chirurgica dovrà possedere conoscenze, competenze e abilità specifiche che gli consentano di affrontare gli eventi di instabilità vitale, dal verificarsi dell'evento scatenante all'iniziale recupero o all'eventuale morte.

Prospettive occupazionali: 

Il Master recepisce quanto definito dal documento dell'Osservatorio delle professioni sanitarie del 17 dicembre 2018 ed è requisito preferenziale per la copertura dei posti disponibili negli organici in base alla Legge 1 febbraio 2006, n. 43 — infermiere specialista con competenze avanzate. "Disposizioni in materia di professioni sanitarie infermieristiche, ostetrica, riabilitative, tecnico-sanitarie e della prevenzione e delega al Governo per l'istituzione dei relativi ordini professionali" ART. 6 - professionisti specialisti in possesso del master di primo livello per le funzioni specialistiche rilasciato dall'università ai sensi dell'articolo 3, comma 8, del regolamento di cui al decreto del Ministro dell'università e della ricerca 22 ottobre 2004, n. 27 

Struttura proponente: 
Dipartimento di Scienze mediche, chirurgiche e tecnologie avanzate "G.F. Ingrassia"
Coordinatore: 
prof. Antonino Graziano
Comitato scientifico: 
  • Prof.ssa Antonella Agodi,
  • Prof. Antonio Di Cataldo,
  • Prof. Domenico Russello,
  • Prof. Massimiliano Veroux,
  • Prof. Vincenzo Di Benedetto,
  • Prof Antonio Buffone.

ACCESSO E ISCRIZIONE

Titoli di accesso: 

Professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria ostetrica L-SNT/01 

Modalità di selezione: 

Titoli

Data di pubblicazione della graduatoria: 
Lunedì, 10 Febbraio 2020
Termine iscrizione: 
Mercoledì, 19 Febbraio 2020

DIDATTICA

Articolazione in ore: 
394 ore di didattica frontale e esercitazioni; 806 ore di studio personale
Stage: 
300 ore
Frequenza obbligatoria: 
80%
Piano didattico: 
Insegnamento 1: Modelli organizzativi e risk management in area chirurgica (8 CFU) tematiche:
  • Risk management in chirurgia
  • Infermieristica basata sull'evidenza scientifica e la Ricerca
Insegnamento 2: Infermieristica in Rianimazione e Terapia Antalgica (6 CFU) tematiche:
  • Assistenza rianimatoria al paziente in Terapia Intensiva e rapporti umani nel fine vita
  • Controllo del dolore acuto e cronico. Strategie di intervento invasive
Insegnamento 3: Codice deontologico, etica, obiettivi educativi e riabilitazione nell'infermieristica (6 CFU) tematiche:
  • Codice deontologico ed etica
  • Riabilitazione del paziente politraumatizzato e chirurgico
  • Interventi di educazione alla salute ed educazione terapeutica
Insegnamento 4: Chirurgia generale e pediatrica (6 CFU) tematiche:
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Pediatrica.
Insegnamento 5: Infermieristica in Sala Operatoria, assistenza perioperatoria e anestesia (6 CFU) Tematiche:
  • Monitoraggio e assistenza del paziente in terapia intensiva
  • Gestione delle principali tecnologie avanzate per il monitoraggio.
Insegnamento 6: Principi e metodi della ricerca epidemiologica e dell'evidence-based practice (6 CFU) sio-ted anbnene nane tematiche:
  • Igiene generale ed applicata
  • Principi metodologici e applicazioni dell'evidence-based practice
  • Metodi di analisi statistico-epidemiologiche.
Insegnamento 7: Attività infermieristiche nei trapianti e nel processo di donazione di organi (6 CFU) tematiche:
  • Processo di donazione degli organi: aspetti organizzativi e relazionali
  • Normativa nazionale e internazionale relativa ai trapianti d'organo.