Farmacia

Anno accademico: 
2021/2022
Tipo di corso: 
laurea magistrale a ciclo unico
Struttura didattica di riferimento: 
Dipartimento di Scienze del Farmaco e della Salute
Accesso: 
programmato locale
Classe: 
LM-13 Farmacia e farmacia industriale
Lingua in cui si tiene il corso: 
italiano
Sede: 
Catania

IL CORSO DI STUDIO IN BREVE

Il corso di laurea magistrale a ciclo unico in Farmacia ha come obiettivo quello di formare laureati capaci di svolgere attività professionale nel settore della farmacia e farmacia industriale.

Il corso si propone di fornire una solida preparazione di base ed una preparazione scientifica avanzata in campo sanitario, mirata a formare esperti del farmaco e del suo impiego ai fini terapeutici, in grado di costituire fondamentali elementi di connessione fra paziente, medico e strutture della sanità pubblica. Il corso di studi è, infatti, sostenuto da docenti appartenenti a diverse aree disciplinari che rispecchiano le competenze necessarie alla formazione della figura professionale del Farmacista, quale esperto del farmaco e dei prodotti per la salute.

La frequenza ai corsi è obbligatoria. Sono consentite assenze per non più del 30% delle ore complessive di lezione, valutate in tutte le loro forme di espletamento. Per gravi e giustificati motivi di lavoro o di salute, gli studenti possono chiedere la dispensa parziale o totale dall'obbligo della frequenza alle lezioni teoriche. 

Il corso di laurea magistrale in Farmacia prevede lo svolgimento di un periodo (non inferiore a sei mesi a tempo pieno) di tirocinio professionale, svolto in una farmacia aperta al pubblico o ospedaliera, sotto la sorveglianza dell'Ordine professionale di appartenenza della farmacia e/o del servizio farmaceutico della ASL competente per territorio.

SBOCCHI PROFESSIONALI

Classificazione Istat delle professioni

  • Chimici informatori e divulgatori - (2.1.1.2.2)
  • Farmacologi - (2.3.1.2.1)
  • Farmacisti - (2.3.1.5.0)
  • Ricercatori e tecnici laureati nelle scienze chimiche e farmaceutiche - (2.6.2.1.3)