Ingegneria dei sistemi, energetica, informatica e delle telecomunicazioni

Anno accademico: 
2020/2021
Settore: 
Ingegneria industriale e dell'Informazione
Ciclo: 
XXXVI
Posti: 
18
Posti riservati: 
1
Scadenza bando: 
Giovedì, 6 Agosto 2020 - 2:00pm

CARATTERISTICHE

Coordinatore: 
Prof. Paolo Arena
Internazionale: 
no

ACCESSO E ISCRIZIONE

Titoli di accesso: 
Laurea magistrale (DM 270/2004) - Laurea specialistica (DM 509/99) - Laurea Vecchio Ordinamento - Titolo accademico conseguito all'estero riconosciuto idoneo
Modalità di selezione: 
Valutazione dei titoli - Prova orale
Data e luogo colloquio: 
Data: 14/9/2020, h. 9,00 - Dip. di Ingegneria Elettrica, Elettronica e Informatica, Tipologia: Discussione Prog. di Ric. e Conoscenza generale tematiche della Laurea del Candidato e/o attinenti il Dottorato, Lingua: Italiano o Inglese

Obiettivi formativi

I percorsi formativi del Dottorato prevedono iter specifici in Elettronica, Automazione, Ingegneria e Controllo di Sistemi Complessi, Strumentazione, Sensori e Reti wireless di sensori, Internet of Things, Big Data, Meccanica, Materiali, Bioingegneria e Bio-Robotica, Microsistemi, Generazione, Trasmissione, Utilizzo, Gestione e Controllo dell'Energia, Sistemi informativi, delle Telecomunicazioni e dei Campi Elettromagnetici, con specificità in tematiche relative a Smart Systems, Cities and Environment. Il percorso di studi sviluppa un profilo di competenze che associa alla preparazione tecnico-scientifica lo sviluppo di un progetto di ricerca da svolgere anche presso centri di eccellenza nazionali e internazionali o realtà industriali. Il collegio dei docenti è integrato da docenti stranieri che da tempo svolgono attività a supporto della formazione e della ricerca dei dottorandi.