FameLab Catania 2020

banner famelab catania 2020Le selezioni FameLab 2020 si terranno il 25 e 27 febbraio e sono organizzate dall'Università di Catania, in collaborazione con enti e associazioni locali: INAF – Osservatorio Astrofisico di Catania, Laboratori Nazionali del Sud (LNS) e sezione di Catania dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn Catania), Istituto per la Microelettronica e i Microsistemi del CNR (IMM CNR), Piano Lauree Scientifiche (PLS), Centro Siciliano di Fisica Nucleare e Struttura della Materia (CSFNSM), Scuola Superiore di Catania (SSC), Young Minds Catania, Accademia Italiana per la Promozione della Matematica (AIPM).

Le selezioni di Catania prevedono una pre-selezione e una selezione finale, precedute da una giornata formativa.

Le tappe locali

  • Mini-masterclass - Venerdì 7 febbraio 2020 - ore 9 - Aula "Minutoli" Scuola Superiore di Catania (Villa San Saverio, Via Valdisavoia 9);
  • Laboratorio FameLab Edu - Giovedì 13 febbraio 2020 - ore 9 - Aula M, Dipartimento di Fisica e Astronomia “Ettore Majorana”;
  • Allenamento FameLab Edu - Martedì 18 febbraio 2020 - ore 13 - Aula E, Dipartimento di Fisica e Astronomia “Ettore Majorana”;
  • Mini-corso "Tecniche teatrali per parlare in pubblico" - Sabato 22 febbraio 2020 - ore 9-17 - c/o Buio in Sala - Acting School (a cura di Adriano Aiello)

ATTENZIONE

Come misura precauzionale per evitare la diffusione del Coronavirus, le selezioni locali di FameLab non saranno aperte al pubblico delle scuole. Le fasi eliminatorie saranno tenute regolarmente nelle date previste e potranno essere seguite in streaming grazie alla diretta realizzata dalla webtv d'ateneo Zammù TV.

> Diretta streaming pre-selezione - Martedì 25 febbraio 2020, ore 9

> Diretta streaming selezione finale - Giovedì 27 febbraio 2020, ore 9

Gli ospiti

Anche quest'anno FameLab Catania potrà contare inoltre sulla partecipazione di alcuni ospiti speciali che valorizzeranno l'iniziativa grazie al loro contributo scientifico, oltre a far parte della giuria, racconteranno infatti un po' della ricerca scientifica di cui si occupano: si tratta di Stefania Stefani (presidente Società italiana di Microbiologia) e Tancredi Massimo Pentinalli (Università di Roma “La Sapienza”), con il talk sul tema "Antibiotico resistenza" (25 febbraio) e Simone Russo (Central Bank, Malta), parlerà di cambiamento climatico (27 febbraio).

Le giurie locali

Le giurie FameLab si compongono di esperti in scienze di base, scienze applicate e comunicazione.

Pre-selezione

  • Alessia Tricomi (Unict, Dipartimento di Fisica e Astronomia)
  • Salvatore Piro (Unict, Dipartimento di Medicina clinica e sperimentale)
  • Laura Vagnoni (Unict, Area per la Comunicazione e le relazioni internazionali)

Selezione finale

  • Simone Russo (Central Bank, Malta)
  • Alessandra Romano (Scuola Superiore di Catania)
  • Guido Nicolosi (Unict, Dipartimento di Scienze politiche e sociali)

I concorrenti

  • Carmela Bonaccorso, assegnista di ricerca - Dipartimento di Scienze chimiche
  • Irene Ciraldo, dottoranda in Fisica
  • Andrea Messina, collaboratore di ricerca - Dipartimento di Scienze Biologiche Geologiche e Ambientali
  • Maria Salvina Signorelli, ricercatrice in Medicina e Psichiatria - Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale
  • Valentina Rapicavoli, dottoranda in Sistemi Complessi (Bioinformatica e Microbiologia)
  • Luca Bruno, dottorando in Scienza dei materiali e nanotecnologie
  • Valeria Consoli, studentessa in Farmacia
  • Giovanni Micale, ricercatore di Bioinformatica - Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale
  • Julia Bisicchia, collaboratore di ricerca - Dipartimento di Scienze del Farmaco
  • Fiorella Tringali, studentessa di Fisica
  • Giuseppe Ferrara, dottorando in Informatica
  • Lucrezia Cannizzo, studentessa di Fisica
  • Giulio Flavio Rizzo, borsista di ricerca - Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente
  • Giacometta Mineo, dottoranda in Scienza dei materiali e nanotecnologie
  • Angelita Costantino, collaboratore di ricerca - Dipartimento di Scienze del Farmaco
I finalisti

I concorrenti che accedono alla selezione finale dopo la pre-selezione:

  • Giovanni Micale, ricercatore di Bioinformatica - Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale
  • Giuseppe Ferrara, dottorando in Informatica
  • Andrea Messina, collaboratore di ricerca - Dipartimento di Scienze Biologiche Geologiche e Ambientali
  • Giacometta Mineo, dottoranda in Scienza dei materiali e nanotecnologie
  • Valentina Rapicavoli, dottoranda in Sistemi Complessi (Bioinformatica e Microbiologia)
  • Carmela Bonaccorso, assegnista di ricerca - Dipartimento di Scienze chimiche
  • Luca Bruno, dottorando in Scienza dei materiali e nanotecnologie

FameLab EDU

FameLab Edu è un format di attività di comunicazione della scienza e della ricerca che promuove l’incontro tra giovani studenti delle scuole superiori e ricercatori e dottorandi in discipline di area scientifica, tecnologica e medica. FameLab Edu mette insieme l’esigenza delle scuole di ricevere contenuti scientifici freschi e accattivanti e quella dei ricercatori di confrontarsi con un pubblico genuino, il tutto mediato dall’esperienza ventennale in ambito di comunicazione degli organizzatori di FameLab Italia.

I ragazzi delle scuole superiori coinvolte potranno partecipare a una breve masterclass di comunicazione della scienza, e svolgeranno il ruolo pubblico specializzato nel corso delle selezioni locali e nella fase di preparazione dei finalisti selezioni nella propria città per partecipare alla finale nazionale.

> Scopri FameLab EDU

La masterclass

I primi due classificati delle selezioni locali avranno l’opportunità di partecipare gratuitamente alla FameLab Masterclass che si svolgerà a Perugia dal 14 al 17 aprile 2020. Un appuntamento durante il quale professionisti della comunicazione scientifica aiuteranno i partecipanti a sviluppare ulteriormente le capacità comunicative, in modo da preparare al meglio la presentazione per la finale nazionale.

La finale nazionale

I due finalisti di ciascuna selezione locale si affronteranno nella finale nazionale del concorso in programma a Trieste il maggio 2020, che decreterà il vincitore italiano che si confronterà con i concorrenti della finale internazionale che si svolgerà a Cheltenham in Gran Bretagna, durante il Cheltenham Science Festival (giugno 2020).

Ultima modifica: 
25/02/2020 - 18:04