Collaborazioni part-time

Collaborazioni part-time per attività di supporto amministrativo

Gli studenti iscritti ad anni successivi al 1° possono svolgere attività di collaborazione nelle varie strutture dell'Ateneo per un periodo massimo di 150 ore. Si tratta di attività di supporto alle sale studio, alle aule, alle biblioteche e alle segreterie degli uffici.

Alle collaborazioni si accede tramite concorso, le graduatorie vengono formate tenendo conto sia dei requisiti di reddito sia del merito specificati nel bando di concorso. Le domande vanno presentate esclusivamente online tramite Portale Studenti

Bando 2019/20

Per l'a.a. 2019/20 i posti banditi sono 800, scadenza domande: 13 dicembre 2019.


Collaborazioni part-time per l'assistenza a studenti disabili

L'Ateneo bandisce annualmente un concorso per selezionare studenti da assegnare a collaborazioni part-time per l'assistenza nell'attività didattica a studenti disabili o con DSA, per un periodo massimo di 200 ore. Le attività possono riguardare supporto didattico, accompagnamento e disbrigo pratiche burocratiche e sono coordinate dal Centro per l'Integrazione attiva e partecipata d'Ateneo (Cinap).

Alle collaborazioni si accede tramite concorso, le graduatorie vengono formate tenendo conto dei requisiti di merito specificati nel bando di concorso. Le domande vanno presentate esclusivamente online tramite Portale Studenti.

Bando 2019/20

Per l'a.a. 2019/20 assegnazione massima n. 110 collaborazioni, scadenza domande: 13 dicembre 2019.


Bando 2018/19

Per l'a.a. 2018/19 i posti banditi sono 100.

Ultima modifica: 
26/11/2019 - 09:18