Ambasciatori della Fondazione Antonio Megalizzi

La Fondazione Antonio Megalizzi (nata dopo l’attentato di Strasburgo del dicembre 2018 in cui il giornalista perse la vita) ha lanciato il primo bando di candidatura per il Progetto Ambasciatori.

Destinatari

Il progetto ha l'obiettivo di formare 30 studentesse e studenti universitari e neolaureati su tematiche legate all'Unione europea e alla comunicazione, al fine di attivare dei percorsi di formazione presso istituti scolastici e realtà educative su tutto il territorio nazionale.

La call è rivolta a cittadine e cittadini dell’Unione europea che risultino regolarmente iscritti in un Ateneo oppure neolaureati da non più di 12 mesi alla data di pubblicazione del presente bando.
Per gli studenti di nazionalità non italiana è richiesta una conoscenza della lingua italiana di livello almeno C1 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue

Scadenza

Il bando si chiude il 19 marzo 2021.

Oltre al modulo, sarà necessario caricare anche:

  1. Curriculum Vitae;
  2. Fotocopia del documento d’identità (fronte e retro) in corso di validità;
  3. Lettera motivazionale (massimo 3000 caratteri) in cui vengano esplicitate le motivazioni alla base della candidatura e ogni altro elemento ritenuto utile ai fini della selezione;
  4. Video di presentazione (massimo 1 minuto) per evidenziare le capacità creative e comunicative. Potrà essere realizzato con le modalità ritenute più efficaci per presentarsi, ad esempio esponendo la propria visione di cittadinanza attiva oppure descrivendo le modalità migliori per interagire con giovani di diverse età; 
  5. Certificato o autocertificazione di iscrizione ad un Ateneo;
  6. Eventuale documento attestante il diploma di laurea;
Ultima modifica: 
02/02/2021 - 09:26