Corsi di formazione per il sostegno

I corsi di formazione per il sostegno, al quale possono accedere coloro che sono già in possesso dell’abilitazione all’insegnamento, sono volti alla preparazione di docenti con competenze specialistiche in attività educativo-didattiche che promuovono il processo di integrazione degli alunni con disabilità. Hanno durata annuale e, una volta conclusi, rilasciano il diploma di specializzazione per le attività di sostegno.

Le attività dei corsi di sostegno corrispondono a 51 crediti formativi universitari (CFU) così articolati:

  • insegnamenti - 36 cfu
  • laboratori diversificati per grado di scuola - 9 cfu
  • tirocinio - 12 cfu (ripartiti in: tirocinio diretto - 6 cfu; tirocinio indiretto - 3 cfu; attività pratica sull’utilizzo delle nuove tecnologie per l’apprendimento TIC - 3 cfu)
  • prova finale - 3 cfu

L’organizzazione, la strutturazione delle attività didattiche, i requisiti e le modalità di accesso e le prove finali abilitanti dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, sono regolamentate dal DM 30 settembre 2011, secondo quanto disposto dal DM 249 del 10 settembre 2010, in particolare dagli articoli 5 e 13.

Abbreviazione percorsi

Ai sensi dell’art. 1 commi 6 e 7 del DM 141/2017 e dell’art. 1 comma 2 del DM 226/2017, gli Atenei predispongono percorsi abbreviati per i soggetti in possesso di determinati requisti.

Utilizzo bonus docenti

I corsisti interessati ad utilizzare il bonus docenti per il pagamento della 2a rata di iscrizione ai percorsi di sostegno devono inviare il bonus all’indirizzo e-mail tfa@unict.it entro il 31 ottobre 2017.

Ultima modifica: 
16/11/2017 - 13:03