Erasmus Mundus, iscrizioni ancora aperte al corso “Tema+” sul patrimonio culturale europeo

Fino all'8 agosto 2019 gli studenti europei che non necessitano del visto, potranno presentare la propria candidatura per le selezioni dell’Erasmus Mundus Joint Master Course “TEMA+ European Territories: Heritage and Development”, percorso internazionalizzato del corso di laurea magistrale in "Storia e Cultura dei Paesi mediterranei", promosso dal Consorzio composto dalle Università Eötvös Loránd di Budapest, Charles di Praga e Laval/Québec, dall’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi e dal Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università degli Studi di Catania.

Il corso biennale (120 ECTS), tenuto in lingua inglese e francese, intende fornire ai partecipanti competenze per sviluppare e qualificare le professionalità che operano nell’ambito del patrimonio culturale europeo e, in particolare, nei settori relativi alla gestione dei beni culturali, alla promozione e pianificazione dello sviluppo turistico e alla valorizzazione delle identità territoriali. Le competenze offerte trovano impiego all’interno delle amministrazioni pubbliche locali, regionali, nazionali e territoriali, nelle istituzioni di ricerca e nel settore privato.

Il corso è già avviato al Dipartimento di Scienze politiche e sociali. La mobilità degli studi è divisa tra un primo semestre comune presso l’università coordinatrice (Budapest), e gli altri tre semestri in una delle quattro università partners (a Catania presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali). Alla fine del corso gli studenti conseguono un Double degree. In alcuni casi è possibile anche avere un’ulteriore mobilità ed ottenere un Multiple degree.

Per gli studenti internazionali (coloro che sono in possesso di un titolo estero) sono previste borse di studio, anche se in numero limitato, destinate a coprire le spese di iscrizione.

Per informazioni è possibile consultare il sito www.mastertema.eu e contattare la segreteria del consorzio via email; referenti locali sono i docenti Pinella Di Gregorio (presidente del corso di laurea magistrale, cdlssp@unict.it) e il prof. Paolo Militello (coordinatore scientifico del Master TEMA+, militel@unict.it).

Ultima modifica: 
18/07/2019 - 09:31