Cooperazione Scientifica e Tecnologica Italia-India, pubblicato il bando per progetti congiunti

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (Maeci) ha emanato il bando per la raccolta di progetti congiunti nell’ambito dell’Accordo di Cooperazione Scientifica e Tecnologica tra l’Italia e l’India per il periodo 2019-2021.

Il programma India-Italia mira a favorire e sostenere progetti collaborativi  di ricerca e sviluppo che riuniscano aziende, organizzazioni di ricerca, accademici e altri collaboratori di entrambi i paesi per lo sviluppo congiunto di prodotti o processi innovativi. L’ente capofila deve necessariamente essere un’impresa e che quindi le Università possono partecipare in qualità di partner.

Le proposte devono essere presentate in una delle seguenti aree di ricerca prioritarie:

  • Advanced Manufacturing and Materials;
  • Aerospace;
  • Clean Tech (Renewables, Water, Environment);
  • Internet of Things (Smart Mobility, Smart Cities, Smart Manufacturing, Precision Agriculture etc.);
  • Technologies for Cultural Heritage
Le candidature dovranno essere inviate tramite e-mail all’indirizzo di posta certificata dedicato entro il 28 giugno 2019. Per maggiori informazioni riguardo i requisiti e le procedure di candidatura, di valutazione e di finanziamento dei progetti, scrivere all'indirizzo e-mail dgsp-09bandi1@esteri.it  
Ultima modifica: 
28/01/2019 - 11:42