Bando di mobilità all'estero per il personale Unict

È stato pubblicato il bando Erasmus+ per l'assegnazione di fondi a copertura delle spese di soggiorno e di viaggio per la mobilità del personale amministrativo per attività di training all'estero – anno accademico 2020/2021 KA103 e KA107.
 
Può partecipare alla call il personale amministrativo dell'Università di Catania coinvolto nelle seguenti attività:

  • gestione di programmi internazionali per la didattica;
  • gestione di programmi internazionali per la ricerca;
  • gestione di attività funzionali al processo di internazionalizzazione di ateneo.

A partire da quest’anno, il bando contemplerà le destinazioni "Programme country" e "Partner country" e sarà possibile presentare una candidatura KA103 e una candidatura KA107 nell’anno di riferimento, per mobilità da realizzarsi a partire dal 1° aprile fino al 30 Settembre 2021, unicamente in istituti ospitanti con cui è stato stipulato un accordo interistituzionale Erasmus+ per l’ a.a. 2020/2021.
 
Le mobilità finanziate avranno una durata di 7 giorni incluso il viaggio:

  • minimo 2 e massimo 5 giorni di attività di training continuativa e senza interruzioni, con l’obbligo di svolgere un numero minimo di 8 ore di formazione.
  • 2 giorni di viaggio (1 andata /1 ritorno), da effettuarsi un giorno immediatamente prima dell’inizio dell’attività di training (in andata) e un giorno immediatamente dopo il termine dell’attività formazione(in ritorno).

L’attività all’estero potrà essere svolta anche in modalità virtuale, previo accordo con l’Università ospitante e la mobilità sarà configurata come  “Mobilità E+ STT 0 Grant”, e nessun finanziamento sarà, quindi, accordato al beneficiario che deciderà di avvalersi di questa possibilità.
Da quest’anno è stata introdotta la possibilità di ricevere un prefinanziamento fino al 50% dell’ammontare del contributo assegnato da erogare prima della partenza per la copertura delle spese di viaggio e alloggio, su presentazione della prenotazione aerea e alberghiera. La restante parte, verrà erogata secondo le procedure definite nel bando.
 
Infine, considerata la particolare situazione legata alle misure di contenimento COVID-19 che ha determinato un naturale incremento dei costi dei biglietti aerei e degli alloggi allo staff Amministrativo che avrà effettuato la mobilità e ricevuto regolare certificazione, sarà anche erogato, in ordine di graduatoria e fino all’ammontare complessivo di1.405 euro (per l’azione E+ KA103) e di 700 euro (per l’azione E+ KA107), un gettone forfettario di Ateneo pari a 100 euro che andrà ad incrementare l’importo complessivo del finanziamento assegnato.

I personale amministrativo potrà presentare la propria candidatura entro il 16 marzo 2021, compilando il form online disponibile nella pagina del bando, dove sono anche disponibili il bando e i suoi allegati.

 
Per informazioni è possibile contattare la referente dell'Ufficio mobilità internazionale: Maria Luisa Leotta.

Ultima modifica: 
23/02/2021 - 17:49