Formazione e aggiornamento all'insegnamento di Filosofia e Scienze umane

Anno accademico: 
2017/2018
Area tematica: 
Sociale
Livello: 
Secondo
Durata: 
14 mesi
Crediti: 
66
Costo: 
1.859 euro
Posti disponibili: 
50
Scadenza bando: 
Giovedì, 21 Dicembre 2017

CARATTERISTICHE

Obiettivi formativi: 

Il master per l'insegnamento di Filosofia e Scienze umane nelle scuole secondarie di 2° grado è progettato come corso di formazione post laurea magistrale per il completamento della formazione interdisciplinare necessaria per accedere alla classe di concorso per l'insegnamento A18 e al relativo Tirocinio Formativo Attivo, con il possesso dei crediti formativi necessari ai sensi della Tabella Ministeriale di riferimento (classe concorsuale A-18, DPR 14 febbraio 2016, n. 19, nonché il recente DM 259 del 9 maggio 2017).

Il Master prevede, inoltre, di far conseguire ai partecipanti crediti aggiuntivi, come da Decreto 616/2017 (24 CFU), nell'ambito dell'Antropologia e Metodologia e tecnologie didattiche generali, per l'accesso ai concorsi per docente di scuola secondaria (FIT).

Prospettive occupazionali: 

L'azione formativa proposta mira al completamento del percorso formativo necessario per l'accesso ai concorsi per l'insegnamento di Filosofia e Scienze umane nelle scuole per coloro che hanno conseguito un titolo di studio che di per sé non fornisce un accesso di diritto all'insegnamento nella classe A18 o per l'aggiornamento dei docenti già in servizio.

Struttura proponente: 
Dipartimento di Scienze politiche e sociali
Coordinatore: 
Prof.ssa Paolina Mulè
Comitato scientifico: 
  • Prof. Carlo Pennisi
  • Prof.ssa Maria Teresa Consoli
  • Prof. Francesco Coniglione
  • Prof.ssa Mariella De Caroli
  • Prof.ssa Condorelli Rosalia
  • Prof. Maurizio Avola

ACCESSO E ISCRIZIONE

Titoli di accesso: 

Gli aspiranti corsisti dovranno essere in possesso di uno dei sottoelencati titoli di Laurea Magistrale (o titolo equipollente) e di almeno 30 CFU — ciascuno di h 7 di didattica frontale — sui 96 previsti per la classe A-18 dal citato DPR 2016/19.
Lauree magistrali:

  • LM1 Antropologia culturale ed etnologica
  • LM50 Programmazione e gestione dei servizi educativi
  • LM51 Psicologia
  • LM57 Scienze dell'educazione degli adulti e della formazione continua
  • LM59 Scienze della comunicazione pubblica, d'impresa e pubblicità
  • LM62 Scienze della politica
  • LM64 Scienza delle religioni
  • LM78 Scienze filosofiche
  • LM85 Scienze pedagogiche
  • LM87 Servizio sociale e politiche sociali
  • LM88 Sociologia e ricerca sociale
  • LM93 Teorie e metodologie dell'e-learning e della media education
Modalità di selezione: 

Titoli ed eventuale prova attitudinale e/o colloquio

Data di pubblicazione della graduatoria: 
Mercoledì, 10 Gennaio 2018
Termine iscrizione: 
Mercoledì, 17 Gennaio 2018

DIDATTICA

Articolazione in ore: 
Ogni insegnamento è suddiviso in 4 moduli di 3 CFU che frequenterà in base alle specifiche esigenze formative di completamento della propria formazione, secondo uno specifico percorso didattico concordato con la direzione didattica del Master
Frequenza obbligatoria: 
La frequenza è obbligatoria. È consentito un massimo di assenze pari al 20% del monte ore complessivo
Piano didattico: 
  • Pedagogia Generale (M-PED 01/02) - 12 CFU
  • Pedagogia della persona e dei processi formativi (M-PED 01/02) - 12 CFU
  • Psicologia Generale (MPSI/01) - 12 CFU
  • Psicologia dello sviluppo e psicologia dell’educazione (MPSI/01) - 12 CFU
  • Storia della Filosofia (MFIL/06) - 12 CFU
  • Filosofia teoretica (MFIL/01) - 12 CFU
  • Sociologia generale (SPS/07) - 12 CFU
  • Sociologia giuridica, della devianza e mutamento sociale (SPS/12) - 12 CFU
Sede formativa: 
Dipartimento di Scienze politiche e sociali; Istituti scolastici convenzionati