Università di Catania
Seguici su
Cerca

Chiusura generale

Tutte le nostre sedi saranno chiuse venerdì 9 dicembre 2022. L'Ufficio di Protocollo generale garantirà l'apertura dalle 8 alle 13.

Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione

Anno accademico: 
2022/2023
Tipo di corso: 
laurea triennale
Durata: 
3 anni
Struttura didattica di riferimento: 
Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali
Accesso: 
non programmato
Classe: 
L16 - Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione
Lingua in cui si tiene il corso: 
italiano
Sede: 
Catania

Il corso di studio in breve

Il corso di laurea in Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione si propone di formare figure professionali capaci di operare nelle amministrazioni pubbliche, nazionali e internazionali, nelle organizzazioni complesse private, nelle politiche di pari opportunità.

Il percorso formativo prevede l’acquisizione di conoscenze del sistema istituzionale e del suo funzionamento, favorendo lo sviluppo di competenze in ambito storico-politico, giuridico, statistico-economico, sociologico e linguistico.

Obiettivi formativi

I laureati saranno in grado di assistere le istituzioni pubbliche, le organizzazioni private d’impresa e quelle del terzo settore nelle attività di progettazione e implementazione di iniziative atte a promuovere lo sviluppo economico, sociale e civile delle comunità. L’acquisizione di abilità informatiche e telematiche e la partecipazione a qualificati tirocini formativi completano il percorso formativo. 

Sbocchi professionali

Il corso offre l'opportunità di sbocchi occupazionali e di progressione di carriera nella pubblica amministrazione statale, centrale e periferica, le regioni, le aree metropolitane, i comuni, nonché le rispettive aziende e società a partecipazione pubblica.

A tali posizioni si aggiungono alcune figure professionali interne ad altre istituzioni pubbliche come l'università, le aziende sanitarie, le camere di commercio, nonché interne ad organizzazioni complesse private come gli enti privatizzati, le aziende del privato sociale, le organizzazioni di volontariato e le associazioni di promozione sociale con attività di partnership. E inoltre, nelle forze dell'ordine, in continuità con le esperienze formative sviluppatesi nel corso degli anni mediante precedenti rapporti di convenzione con il Ministero dell'Interno, l'Arma dei Carabinieri, la Guardia di Finanza, il Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria.

Classificazione Istat delle professioni

  • Segretari amministrativi e tecnici degli affari generali - (3.3.1.1.1)
  • Tecnici dell'organizzazione e della gestione dei fattori produttivi - (3.3.1.5.0)
  • Tecnici dei servizi pubblici di concessioni licenze - (3.4.6.6.1)
  • Tecnici dei servizi pubblici per il rilascio di certificazioni e documentazioni personali - (3.4.6.6.2)