Università di Catania
Seguici su
Cerca

Pausa estiva 2022

Tutte le nostre sedi saranno chiuse dall'11 al 24 agosto. L'Ufficio di Protocollo generale garantirà l'apertura dalle 8 alle 13.

Chimica industriale

Anno accademico: 
2022/2023
Tipo di corso: 
laurea triennale
Struttura didattica di riferimento: 
Dipartimento di Scienze Chimiche
Accesso: 
non programmato
Classe: 
L27 - Scienze e tecnologie chimiche
Lingua in cui si tiene il corso: 
italiano
Sede: 
Catania

Il corso di studio in breve

Il corso di laurea in Chimica industriale ha l'obiettivo di formare figure professionali con un'adeguata conoscenza delle discipline chimiche, padronanza dei metodi e contenuti scientifici generali nonché specifiche conoscenze professionalizzanti nel campo della chimica industriale. Il laureato in Chimica industriale possiederà quindi una formazione scientifica e tecnica rispondente ai requisiti utili ad un immediato inserimento nel mondo del lavoro, con una preparazione di base che gli permetta di accedere alle lauree magistrali.

Obiettivi formativi

Le attività formative prevedono corsi di base di base di matematica, fisica e chimica, propedeutiche ai successivi insegnamenti professionalizzanti di discipline chimico-industriali, focalizzandosi anche sugli aspetti tecnologico-applicativi e su un’intensa attività di laboratorio. Sono inoltre previste visite di studio nelle locali industrie del settore chimico e seminari tenuti da rappresentanti del mondo dell’industria e della libera professione.

Sbocchi professionali

I principali sbocchi professionali sono in aziende dei settori chimico, petrolifero, plastico, materiali avanzati, energia, manifatturiero oppure nei laboratori di analisi. Dopo aver sostenuto l’esame di Stato ed effettuato l’iscrizione all’Albo professionale, il chimico può esercitare la libera attività  professionale oppure l'impiego pubblico. 

Classificazione Istat delle professioni

  • Tecnici chimici - (3.1.1.2.0)