Università di Catania
Seguici su
Cerca

I - waveNET

Implementazione di un sistema innovativo di monitoraggio dello stato del mare in scenari di cambiamento climatico.
Classificazione: 
di cooperazione internazionale
Programma: 
Italia - Malta
Call / Bando: 
2019
Settore ERC: 
Life Sciences
Ruolo Unict: 
Partner
Durata del progetto in mesi: 
30
Data inizio: 
Lunedì, 9 Novembre 2020
Data fine: 
Lunedì, 8 Maggio 2023
Costo totale: 
€ 1.640.000,00
Quota Unict: 
€ 160.000,00
Coordinatore: 
Univesità delgi Studi di Palermo
Responsabile/i per Unict: 
Prof. Andrea Cannata
Dipartimenti e strutture coinvolte: 
Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali
Altri partner: 

Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia - Osservatorio Etneo; Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca ambientale; Consiglio Nazionale delle Ricerche; University of Malta

Abstract

Il progetto ha come obiettivo di sviluppare un sistema di monitoraggio dello stato del mare in termini di moto ondoso in situazioni di cambiamenti climatici. Il progetto i-WaveNET si propone di realizzare una rete innovativa di osservazione dello stato del mare basata sull’integrazione di diverse tecnologie, quali HF-radar, sensori sismici, sensori di livello del mare, boe ondametriche, stazioni meteo. Grazie al progetto, la rete di sensori meteo e di sistemi HF-Radar esistente sarà quindi integrata da nuove installazioni in punti strategici dell’area tranfrontaliera.

I dati provenienti dall’installazione delle nuove strumentazioni verranno confrontati e resi omogenei al fine di mettere a punto un Sistema di Supporto alle Decisioni (DSS). Tale sistema consentirà alle parti interessate (enti locali e nazionali) di prendere le decisioni strategiche necessarie per la mitigazione del rischio costiero legato ad eventi estremi potenzialmente catastrofici nell’area del canale di Sicilia.

Risultati attesi: 3.000 di kmq di area coperta dalle reti di misura implementate; 5.000 km2 di area coperta dal sistema di monitoraggio integrato; 5.000 kmq di area del dominio del sistema DSS, che potrà essere consultato dagli enti territoriali mediante interfaccia web-gis.