Premio internazionale Elisa Frauenfelder

L’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli ha pubblicato il bando relativo alla terza edizione del Premio internazionale Elisa Frauenfelder.

Il Premio è stato istituito in sinergia con prestigiose Università estere ed Accademie - tra le altre, la Democritus University of Thrace (Grecia), l’Universidad de Alicante, l’Opera nazionale Montessori, la Società italiana di Pedagogia -, con la finalità di conservare e promuovere l'eredità scientifica e umana di Elisa Frauenfelder, Maestra della pedagogia italiana contemporanea, proiettandola nel futuro così da offrire, soprattutto ai giovani studiosi, un exemplum straordinario di rigore scientifico, innovazione pedagogica e passione per lo studio, intesi come volano di un’autentica emancipazione e trasformazione sociale.

Il premio è articolato in quattro sezioni, ma è possibile concorrere per una sola sezione.

  1. La prima sezione, denominata "Scienze pedagogiche" è riservata agli Autori di un lavoro editoriale sui temi della pedagogia, della storia della pedagogia e delle istituzioni educative e della didattica. Premi previsti: 4.
  2. La seconda sezione, denominata "Cultura e innovazione" è riservata agli Autori di un lavoro editoriale sui temi dell'innovazione e della trasformazione culturale. Premi previsti: 4.
  3. La terza sezione, denominata "Maestri d'Italia", è riservata agli insegnanti, di ruolo e fuori ruolo, delle scuole di ogni ordine e grado che si sono particolarmente distinti nel corso della loro carriera e per l'impegno profuso per la Scuola, le giovani generazioni ed il Paese. Premi previsti: 2.
    Per tale sezione la proposta potrà essere presentata dai Direttori generali degli Uffici Scolastici Regionali e/o dai singoli Dirigenti scolastici sedi di servizio dell'interessato.
    La proposta può essere altresì avanzata direttamente dal Presidente del Comitato scientifico internazionale del Premio.
  4. La quarta sezione, denominata "Donne nelle Istituzioni, nella cultura, nella ricerca, nell'arte e nell'imprenditoria" è riservata alle donne che hanno dato, nel loro campo, un contributo significativo al Paese. Premi previsti: 2
    Per tale sezione non va presentata la domanda di partecipazione, in quanto i premiati saranno individuati direttamente dalla Commissione.

Domande

SEZIONI 1-2 (SCIENZE PEDAGOGICHE/CULTURA E INNOVAZIONE) Per la partecipazione alle sezioni 1-2- gli Autori devono presentare lavori pubblicati nel periodo che va dal 2012 al 2021. I lavori devono essere dotati di codice ISBN e/o ISSN e pubblicati da un editore accreditato dalla comunità scientifica nazionale o internazionale; ai fini della valutazione saranno privilegiate le monografie (volumi scritti da un solo Autore).
I candidati alle sezioni 1 e 2 devono far pervenire la domanda di partecipazione con allegata obbligatoriamente n. 1 copia digitale dei lavori editoriali, indicando sia nella domanda sia nell'oggetto della PEC (pena esclusione dal concorso) la sezione alla quale si intende partecipare (prima e/o seconda), utilizzando il format di domanda pubblicato al link www.unisob.na.it/premiofrauenfelder.
I lavori delle sezioni 1 e 2 devono essere corredati, pena l'esclusione dalla procedura, da:
1) curriculum vitae del concorrente, nel quale devono essere indicati anche i dati anagrafici (nome, cognome, indirizzo di ufficio e abitazione, telefono, cellulare, indirizzo e-mail)
2) da una breve sintesi (in formato word) della pubblicazione presentata.
I lavori devono pervenire in formato digitale tramite PEC improrogabilmente entro le ore 12 del 12 del 10.9.2021 a questo indirizzo.
È obbligatorio indicare nell'oggetto (pena esclusione dal concorso) PREMIO FRAUENFELDER + la sezione alla quale si intende partecipare (prima sezione e/o seconda sezione).
Ai vincitori potrà essere chiesto, in un secondo momento, l'invio cartaceo delle opere.

SEZIONE 3: MAESTRI D'ITALIA
I Direttori generali degli Uffici scolastici regionali e/o i Dirigenti scolastici sedi di servizio dell'interessato, devono far pervenire una proposta di premiazione indicando sia nella domanda sia nell'oggetto della PEC (pena esclusione dal concorso) la sezione alla quale si intende partecipare (terza), utilizzando il format di domanda pubblicato al link www.unisob.na.it/premiofrauenfelder
La proposta di premiazione deve essere corredata, pena l'esclusione dalla procedura, da:
- una motivazione e da un dettagliato curriculum dell'insegnante considerato meritevole (indicando anche i dati anagrafici, nome, cognome, indirizzo di ufficio e abitazione, telefono, cellulare, indirizzo e-mail).
La suddetta documentazione deve pervenire tramite PEC improrogabilmente entro le ore 12 del 10.9.2021 a questo indirizzo.
È obbligatorio indicare nell'oggetto (pena esclusione dal concorso) PREMIO FRAUENFELDER + la sezione per la quale si presenta l'istanza (terza sezione).
La proposta può essere altresì avanzata direttamente dal Presidente del Comitato scientifico internazionale del Premio.

Ultima modifica: 
31/05/2021 - 10:14