Bando “Arredo per vacche e amici. Nido e puerperio”

L’Associazione Arte da mangiare mangiare Arte promuove la seconda edizione del concorso dal titolo “Arredo per vacche e amici. Nido e puerperio”, finalizzata al benessere degli animali da allevamento intensivo.

Destinatari

Il concorso si rivolge a studenti progettisti delle facoltà di Design, Architettura e Ingegneria, come anche a quelli delle facoltà di Veterinaria e Agraria, che si occupano nello specifico del mondo animale; il contenuto riguarda infatti la progettazione di idee innovative (strutture architettoniche, oggetti, complementi di arredo, macchinari, utensili, pavimentazioni, ecc.) utili al benessere degli animali d’allevamento nella delicata fase del puerperio.

Obiettivo del concorso è valorizzare - portandoli anche all’attenzione di aziende presenti - quei progetti che, in un’ottica sostenibile e con un’attenzione all’aspetto di design, suggeriscano soluzioni che avvantaggino l’allevatore e aumentino il benessere degli animali nella fase del puerperio, supportati da adeguati studi e riferimenti a ricerche condotte sull’argomento.

Il concorso, inoltre, intende far recepire l'importanza della tematica del puerperio all'interno del Piano Nazionale del Benessere Animale redatto dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

Domande

La scadenza per l’invio degli elaborati è fissata per le ore 16.00 del giorno domenica 20 giugno 2021. Il concorso si concluderà con l’esposizione dei progetti vincitori e più innovativi del concorso, che si terrà dal 5 al 10 settembre 2021, con premiazione venerdì 10 settembre. L’evento si terrà in ottemperanza alle norme di sicurezza che saranno vigenti in materia sanitaria.

La giuria che decreterà i vincitori sarà formata da un comitato scientifico di veterinari, docenti universitari, progettisti professionisti ed esperti e operatori del settore zootecnico e dell’allevamento.

Il concorso rappresenta infatti una grande opportunità: i vincitori di ogni categoria avranno la possibilità di esporre i loro progetti non solamente in occasione della mostra finale del concorso - che si terrà in concomitanza con il Salone del Mobile di Milano -, ma anche alla prossima edizione delle Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona, e di essere segnalati ad aziende presenti a questi eventi.

Ultima modifica: 
25/01/2021 - 09:49