Newsletter n.41/2014


Laboratori d’Ateneo su Territorio ambiente e mafie
L’Ateneo vara un ciclo di laboratori interdisciplinari organizzati dai dipartimenti di Giurisprudenza, Ingegneria civile e Architettura, Scienze della Formazione, Scienze politiche e sociali e Scienze umanistiche, sul tema “Territorio, ambiente, mafie”, intitolati alla memoria del magistrato catanese Giambattista Scidà. 
I laboratori sono aperti agli studenti di tutti i corsi di studio. Previa valutazione finale delle attività svolte, ciascun laboratorio prevede il riconoscimento di 3 CFU. I laboratori didattici intrateneo su “Territorio, ambiente e mafie” sono una delle iniziative previste dalla convenzione stipulata nella scorsa primavera tra l’Università di Catania e "LIBERA. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie", a cui concorrono numerose associazioni culturali e di impegno civile operanti nel territorio.
L’iniziativa sarà presentata pubblicamente nel corso di una conferenza stampa che si terrà giovedì 20 novembre (anniversario della scomparsa del dottor Giambattista Scidà), alle 10,30, nell’ex sala Consiglio del Palazzo centrale dell’Università di Catania. All’incontro con i giornalisti, interverranno il delegato alla Didattica dell’Università di Catania, prof.ssa Bianca Lombardo, il coordinatore dei laboratori prof. Antonio Pioletti, i docenti referenti e i rappresentanti delle associazioni che partecipano alle attività dei singoli laboratori.
Il primo laboratorio sulle “Ecomafie” sarà inaugurato giovedì 27 novembre alle 15,30, nell’aula 1 di villa Cerami, con la relazione del direttore di LIBERA Enrico Fontana.
Martedì prossimo, 25 novembre, alle 10,30, si terrà inoltre una cerimonia per l’intitolazione dell’ex aula B di Palazzo Pedagaggi, sede del dipartimento di Scienze politiche e sociali, al ricordo delle vittime innocenti di tutte le mafie. L'aula prenderà il nome di "Aula 21 marzo". Alla giornata, alla quale partecipano il rettore Giacomo Pignataro e il sindaco Enzo Bianco, saranno presenti anche Maria Falcone, presidente della Fondazione Giovanni e Francesca Falcone, e il procuratore della Repubblica di Catania Giovanni Salvi.
 
L'ex Ministro ha ottenuto il titolo in Governo dell'Unione Europea e Politica Internazionale "per l'azione di alto valore civile ed umanitario e per le competenze di alto profilo scientifico".  
 
Oggi, alle 11, a Siracusa, nella sala conferenze della Scuola (piazza Federico di Svevia), alla presenza del rettore, si tiene "Piano Zero", l'evento di apertura dell'a.a. 2014-2015. Previsti gli interventi del presidente della Scuola Bruno Messina e della prof.ssa Francesca Castagneto che illustreranno i programmi della Struttura didattica speciale aretusea, del prof. Marco Navarra (che presenterà il volume "Atmosphere for teaching and learning architecture", che racconta le attività dello scorso anno), del prof. Fabio Ghersi (che presenterà il volume "In ombra", curato dagli studenti con i loro progetti didattici di due anni accademici, 2009-2010 e 2010-2011) e di alcuni rappresentanti delle istituzioni locali (Comune di Siracusa, Sovrintendenza BB.CC.AA. di Siracusa, Consorzio Archimede, Ordine provinciale architetti di Siracusa). In occasione dell’incontro verranno illustrati il programma delle attività culturali del primo semestre e il kit con i materiali dell’immagine coordinata della Scuola.
Lunedì 24 novembre alle 14:30, nell’aula magna del Palazzo Centrale dell'Università, sessione informativa sul Programma Fulbright.
Siglato un accordo di collaborazione fra le due istituzioni.

Stefano Puleo nuovo presidente della Società italiana di ricerche in chirurgia 
Il docente, ordinario di Chirurgia generale e direttore del dipartimento di Scienze Mediche, Chirurgiche e Tecnologie Avanzate "Gian Filippo Ingrassia", resterà in carica alla presidenza della Sirc per il prossimo biennio.
 
L'Ateneo ha pubblicato il nuovo bando per il finanziamento di attività di ricerca e scavo archeologico, mettendo a disposizione per l'anno 2015 un apposito fondo di 25 mila euro. Le domande dovranno essere presentate all’Area della Ricerca entro il 15 dicembre 2014.
 
Centro di Documentazione europea
Pubblicata la rassegna mensile “Documenti europei” relativa al mese di ottobre 2014.
 
Domande entro il 21 novembre 2014.

bandi e borse di altre istituzioni

Sistemi di istruzione superiore, procedure di valutazione e riconoscimento dei titoli di studio esteri
Il 16 dicembre, a Roma, nella sede della Fondazione Crui, seconda edizione del seminario specifico per il personale che svolge procedure di valutazione e riconoscimento di titoli di studio esteri all’interno degli atenei. Domande di partecipazione entro il 9 dicembre 2014.
 
Domande entro il 13 gennaio 2015.
Uno stage alla Sanpellegrino per 24 neolaureati
Il Gruppo, leader nel settore delle acque minerali e bevande analcoliche, mette in palio dei tirocini in tre aree strategiche: commerciale, attività produttive e distribuzione.