Pari opportunità, tre premi per tesi di laurea

matite colorateAl via le domande per partecipare al bando con cui l'Università di Catania assegna tre premi da 500 euro per tesi di laurea in materia di pari opportunità, prevenzione della violenza di genere e di ogni forma di discriminazione, tutela delle diversità e del benessere organizzativo.

Il bando, finanziato dal Comitato Unico di Garanzia e promosso nell'ambito delle politiche di Ateneo sulle Pari opportunità, intende valorizzare tale cultura negli ambienti di studio e di lavoro e la diffusione di una consapevolezza diffusa su temi e questioni in materia di contrasto alle discriminazioni e alla violenza, rispetto dei diritti umani, uguaglianza di genere e promozione delle diversità. 

Possono partecipare laureati triennali, magistrali e magistrali a ciclo unico dell'Università di Catania che hanno conseguito il titolo tra il 1° gennaio 2019 e il 31 luglio 2021, con voto non inferiore a 100/110, autori di una tesi di laurea inerente uno dei seguenti percorsi tematici:

  • promozione delle pari opportunità;
  • tutela dell'eguaglianza di genere;
  • contrasto degli stereotipi;
  • prevenzione e contrasto della violenza di genere e di ogni forma di discriminazione lesiva di diritti e libertà fondamentali;
  • strumenti regolativi e pratiche di conciliazione dei tempi di vita-lavoro;
  • promozione del "benessere organizzativo" negli ambienti di studio e di lavoro;
  • tutela della salute e della sicurezza negli ambienti di studio e di lavoro.

Scadenza domande 15 dicembre 2021.

Ultima modifica: 
17/11/2021 - 09:50