Cittadella universitaria, dal 16 ottobre controllo sosta e parcheggio a pagamento

Mercoledì 16 ottobre 2019 riprenderà il servizio di controllo sosta e parcheggio a pagamento all’interno della Cittadella universitaria.

Posti auto regolari

Chi si reca nei vari dipartimenti della Cittadella potrà sostare pertanto solo negli spazi regolari: circa 650 posti auto complessivi a disposizione di studenti e personale, di cui soltanto 100 a pagamento, delimitati dalle "strisce blu". In tutti gli altri spazi, gli utenti saranno soggetti a penale da parte del personale della società incaricata.

Il controllo della regolarità della sosta è esteso a tutta la Cittadella universitaria di Santa Sofia, compresi i parcheggi (gratuiti) chiusi da barriere e riservati al personale docente e tecnico-amministrativo.

Tariffe

Nei 100 stalli a pagamento, la sosta ha un prezzo di 50 centesimi l'ora; la tariffa ammonta invece a 2 euro per la mezza giornata (fasce orarie: 8-14 e 14-20). Il ticket si potrà pagare in contanti nei 4 parcometri ubicati in prossimità degli stalli.

Prossimamente sarà attivata anche la modalità di pagamento elettronico tramite Neos Park e Drop Ticket. La società che gestisce il servizio potrà inoltre prevedere forme di abbonamento.

Fce Metro Shuttle

La navetta Fce Metro-Shuttle che collega già il vicino parcheggio di Via Zenone alla stazione metro "Milo" transiterà a breve anche all’interno della Cittadella universitaria, consentendo così all'utenza una comoda modalità per raggiungere la sede universitaria senza auto. Le modalità di fruizione saranno comunicate contestualmente all'attivazione del servizio.

Ultima modifica: 
09/10/2019 - 16:54