Tecniche per l’analisi dell’amianto in campioni massivi e aerodispersi

IL BANDO È GIÀ SCADUTO

INFORMAZIONI GENERALI

Anno accademico: 
2016/2017
Tipo: 
Corso di perfezionamento
Decreto di emanazione:
D.R.
1375
27/04/2017
Data di pubblicazione: 
Martedì, 2 Maggio 2017
Data di scadenza: 
Mercoledì, 21 Giugno 2017
Posticipo data di scadenza di presentazione delle domande: 
Martedì, 5 Settembre 2017

OBIETTIVI: Il corso si propone di fornire, a chi opera nel settore amianto, elementi efficaci per l’utilizzo delle tecniche microscopiche necessarie per la valutazione del rischio amianto. I laboratori di analisi che operano nel settore amianto devono rispettare i requisiti di qualità del D.M.14/5/96. La scelta della tecnica di analisi più idonea dipende dalle informazioni che si desiderano ottenere, dall’ambiente investigato e dal fatto di dover trattare campioni in massa o aerodispersi. La conoscenza dei principi di funzionamento delle diverse metodiche analitiche e dei loro campi di applicazione costituisce il fondamento indispensabile per valutare correttamente il rischio connesso all’amianto. Il corso si propone, altresì, di soddisfare le esigenze di ulteriore formazione e aggiornamento di operatori e tecnici ambientali che lavorano già nel settore.

DESTINATARI: Il corso è rivolto ai laureati di tutte le classi di laurea triennale/magistrale/specialistica/vecchio ordinamento interessati ad integrare le conoscenze acquisite nei rispettivi corsi di laurea.

STRUTTURA: Il corso prevede 10 moduli interdisciplinari da 6 ore ciascuno e avrà durata di 4 mesi. L’attività formativa del corso è complessivamente di 250 ore, con un percorso formativo di 10 cfu, ed è strutturata in 60 ore di didattica frontale (lezioni e esercitazioni) e 190 ore di studio individuale. Il numero degli studenti ammessi a frequentare il corso è fissato in un massimo di 30 e un minimo di 10 persone. Gli iscritti che, a giudizio del Comitato scientifico, avranno svolto e concluso con profitto il corso avranno diritto al riconoscimento di 10 crediti formativi universitari (CFU).

Altri documenti legati al bando: 

PROCEDURA DI ISCRIZIONE

ESITO