Consortium Garr, borse di studio per dieci talenti

Garr, la rete italiana dell'istruzione e della ricerca, ha avviato una selezione per l'assegnazione di dieci borse di studio intitolate a Orio Carlini, uno dei padri fondatori della rete. Le borse, del valore di 19 mila ciascuna, sono destinate a finanziare progetti di studio e ricerca presentati da giovani laureati sotto i 30 anni, da svolgersi nella sede GARR di Roma o negli enti e le istituzioni collegati alla rete Garr.

I progetti dovranno essere incentrati sull’applicazione di tecnologie innovative per lo sviluppo delle infrastrutture digitali e dei loro servizi in contesti multidisciplinari. Ai fini della valutazione delle candidature verranno considerati elementi premianti l’originalità, l’innovazione e l’applicabilità a breve termine degli argomenti proposti. La durata di ogni borsa è di 12 mesi, con eventuale possibilità di proroga.

Possono partecipare coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti: data di nascita entro il 31/12/2017, possesso del titolo di laurea triennale, magistrale, laurea specialistica o laurea a ciclo unico e buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta

Le candidature dovranno essere sottomesse attraverso il sito web GARR entro il 30 marzo 2018.

Ultima modifica: 
06/03/2018 - 15:40