"Agrorà Innovation", una call for ideas per innovare la filiera agrumicola

Il Distretto Agrumi di Sicilia ha appena lanciato la call for ideas “Agrorà Innovation” per individuare idee e progetti che favoriscano innovazione di prodotto, di processo e di commercializzazione nell’ambito della filiera agrumicola (dalla terra al consumo del prodotto fresco o trasformato sino al riutilizzo degli scarti di lavorazione e alla multifunzionalità dell’impresa agricola).

L’obiettivo generale è innovare il settore, individuare nuove opportunità per la produzione, valorizzare il territorio coltivato ad agrumi, favorendo un’idea di impresa “sociale” che viene dal basso e impiega tecnici e professionisti del settore e/o soggetti svantaggiati sul mercato del lavoro (giovani, donne, immigrati, disoccupati), trovare potenziali investitori anche tra le imprese della filiera agrumicola.

Sono stati definiti cinque ambiti – emersi da una analisi delle esigenze della filiera – in cui chiamare a raccolta nuove idee e progetti di impresa:

  • Produzione e coltivazione;
  • Conservazione con metodologie sostenibili (finalizzata alla commercializzazione anche verso l’estero);
  • Valorizzazione e commercializzazione dei prodotti della filiera (fresco e/o trasformato);
  • Valorizzazione del territorio agrumetato (turismo rurale, etc..);
  • Reimpiego scarti di produzione.

Le domande vanno inviate entro il 31 marzo 2018.

Ultima modifica: 
12/03/2018 - 12:29