"Conoscere il mondo islamico", iscrizioni aperte al laboratorio d'Ateneo

Edizione numero tre per il laboratorio d'Ateneo "Conoscere il mondo islamico", proposto dal dipartimento di Scienze umanistiche, in collaborazione con il Centro per gli Studi sul Mondo Islamico Contemporaneo e l’Africa (CoSMICA).

I docenti organizzatori - Laura Bottini (Storia dei Paesi islamici), Mirella Cassarino (Lingua e letteratura araba) e Cristina La Rosa (Lingua e letteratura araba) - si propongono, grazie all’apporto di docenti dell’Università di Catania e di altri atenei italiani, di fornire agli studenti e ai cittadini alcuni strumenti utili per comprendere la complessità che caratterizza il mondo islamico dal punto di vista storico, culturale e sociopolitico.

Il laboratorio si articola in quattro moduli, per un totale di nove incontri di due ore ciascuno. Nel primo modulo, chiamato "Fondamenti", verranno affrontate questioni relative ai concetti fondamentali legati alla nascita e allo sviluppo dell’Islam (Claudio Lo Jacono, Istituto per l’Oriente "Carlo Alfonso Nallino" di Roma e Laura Bottini, Università di Catania) e della lingua araba (Cristina La Rosa, Università di Catania). Oggetto del secondo modulo sarà invece il ruolo della donna nel mondo islamico ieri e oggi (Anna Vanzan, Università Statale di Milano e Sara Borrillo, Università di Napoli "L’Orientale"). Il terzo modulo riguarderà due modelli di stato-nazione: la Tunisia (Daniela Melfa, Università di Catania) e la Turchia (Francesco Petrucciano, Università di Roma "Tor Vergata"). Nel quarto e ultimo modulo, sarà trattato un importante tema di attualità, ossia quello relativo a guerra e terrorismo (Massimo Papa, Università di Roma "Tor Vergata" e Arturo Varvelli, Istituto Studi Politica Internazionale). 

Le iscrizioni saranno aperte fino a giovedì 30 novembre 2017 inviando un'email all’indirizzo infolabarab@gmail.com.

Ultima modifica: 
25/10/2017 - 16:37