Amt-Unict, bus gratuiti per gli studenti dell'Ateneo

Università di Catania e Azienda Metropolitana Trasporti hanno sottoscritto un accordo che permette a tutti gli  studenti regolarmente iscritti per l'anno accademico 2018-19 a un corso di studi dell’Ateneo di viaggiare liberamente su tutte le linee Amt, tranne Alibus e navetta aeroportuale 524S, a partire da oggi, giovedì 4 ottobre.

Per viaggiare sui mezzi Amt, lo studente dovrà portare con sé ed esibire, su richiesta del personale Amt, uno tra i seguenti documenti:

  • la tessera di riconoscimento dell’Università (che sarà rilasciata prossimamente dall’Ateneo);
  • la carta d’identità elettronica;
  • la tessera sanitaria (con documento di riconoscimento).

Eccezionalmente, lo studente potrà anche comunicare a voce il proprio codice fiscale al personale, esibendo un documento di riconoscimento con foto (carta di identità, patente, passaporto, ecc.).

Ultima modifica: 
10/10/2018 - 14:18

LEGGI ANCHE

L'abbonamento viene generato automaticamente solo dopo aver ultimato la procedura online di iscrizione/immatricolazione ai corsi di studio (foto obbligatoria)

Da lunedì 15 ottobre tutti gli iscritti a un corso di studi per l'a.a. 2018/19 potranno viaggiare liberamente sulla linea metropolitana catanese e sulle navette scaricando l'apposito Pass temporaneo

Adesione all'iniziativa entro il 30 novembre 2018

Nuova iniziativa dell'Ateneo per ridurre gli impatti del traffico privato. Prenotazioni entro il 30 novembre, anche per gli assegnisti di ricerca