Abbonamenti gratuiti ai trasporti urbani, precisazioni sulle modalità di erogazione

Come precedentemente annunciato, a partire dall’anno accademico 2018/19, gli studenti iscritti all’Università di Catania potranno usufruire dell’abbonamento gratuito ai trasporti urbani di superficie (AMT) e della metropolitana (FCE), oltre che di alcuni altri servizi inclusi nel contributo onnicomprensivo annuale (come l’iscrizione al Cus Catania, la disponibilità gratuita dei software suite Microsoft, Spss, Sas, Matlab, Mathematica, biglietti gratuiti e altre agevolazioni economiche per assistere a spettacoli ed eventi culturali).

In particolare, per quanto riguarda i trasporti, si precisa che l'abbonamento "virtuale" sarà generato automaticamente una volta ultimata la procedura online di iscrizione/immatricolazione ai corsi di studio attraverso il Portale Studenti; per completare la procedura sarà necessario inoltre allegare contestualmente una propria fototessera in formato digitale.

Per usufruire dei servizi di trasporto urbano sarà tuttavia necessario attendere il rilascio della carta multiservizi, che avrà inoltre funzioni di identificazione elettronica e a vista. Le modalità di rilascio e di distribuzione della carta sono in via di definizione e verranno comunicate non appena disponibili.

Ultima modifica: 
10/10/2018 - 14:19

LEGGI ANCHE

Da giovedì 4 ottobre tutti gli iscritti a un corso di studi per l'a.a. 2018-19 potranno viaggiare liberamente su tutte le linee urbane

Da lunedì 15 ottobre tutti gli iscritti a un corso di studi per l'a.a. 2018/19 potranno viaggiare liberamente sulla linea metropolitana catanese e sulle navette scaricando l'apposito Pass temporaneo

Adesione all'iniziativa entro martedì 20 novembre 2018

Nuova iniziativa dell'Ateneo per ridurre gli impatti del traffico privato. Prenotazioni entro il 20 novembre