Tirocini curriculari all'estero, online l'edizione 2018 del bando Maeci-Miur e Fondazione Crui

Candidature online fino a venerdì 16 febbraio 2018 (e non più fino al 9 febbraio) al nuovo bando Maeci-Miur-Fondazione Crui per tirocini in ambasciate, consolati, rappresentanze permanenti e istituti di cultura d’Italia all’estero.

Anche l'Università di Catania è tra gli atenei che partecipano a questa opportuinità, aperta in totale a 353 studenti, che potranno svolgere il proprio tirocinio curriculare in una delle 199 sedi aderenti nel mondo (i posti disponibili sono 159 in Europa, 53 in Asia, 88 in America, 30 in Africa, 13 in Medio Oriente, 10 in Oceania). Sulla base dei requisiti indicati nel bando, ai percorsi di tirocinio possono accedere tutti gli studenti iscritti ai corsi di laurea magistrale o a ciclo unico.

I tirocini si svolgeranno dai primi di maggio ai primi di agosto del 2018 con possibilità di proroga per un ulteriore mese. Il tirocinio dà diritto ad un rimborso mensile di 300 euro e al riconoscimento di 1 CFU per ogni mese di attività.

Per informazioni si può contattare il referente di Ateneo per questo bando: Andrea Del Campo (095 4788003, email: rettorato@unict.it oppure adelca@unict.it). La candidatura va inviata online tramite il sito della Fondazione Crui

Ultima modifica: 
08/02/2018 - 18:01