Ambasciata d'Italia a Seoul, borse di viaggio in Corea del Sud per giovani ricercatori italiani

L'Ambasciata d'Italia a Seoul bandisce delle borse di viaggio per giovani ricercatori italiani con età inferiore a 35 anni interessati a stabilire collaborazioni durature con i loro colleghi della Corea del Sud. In particolare, saranno finanziati viaggi di una settimana per visite a una o più strutture di ricerca del Paese asiatico. Sono incoraggiati a partecipare al programma ricercatori nelle fasi iniziali della propria attività scientifica, che intendano stabilire nuovi rapporti di collaborazione anche al fine di elaborare richieste di finanziamento congiunte.

I candidati interessati possono inviare la domanda di partecipazione all'indirizzo e-mail dedicato entro il 16 giugno 2018 , dopo avere compilato l'apposito formulario.

Ultima modifica: 
13/04/2018 - 09:03