Un premio per la migliore tesi sull'attività di Tullia Romagnoli Carettoni

L'Unione Femminile Nazionale ha pubblicato il bando del premio di laurea "Tullia Romagnoli Carettoni", destinato a laureandi e laureati in corsi magistrali.

Scopo del premio è quello di ricostruire, attraverso il materiale disponibile e quello reperibile attraverso la molteplicità delle fonti (atti parlamentari, articoli pubblicati, interventi, testimonianze), il contributo riformatore, la presenza attiva e il ruolo, spesso determinante, della senatrice Tullia Romagnoli Carettoni nell’affermazione e nella difesa di diritti fondamentali per la nostra democrazia in un tempo di importanti mutamenti politici e culturali nazionali e internazionali.

In considerazione della complessità del lavoro svolto da Tullia Romagnoli Carettoni nella sua lunga vita, i candidati al concorso sono liberi di elaborare la loro tesi di laurea magistrale anche su singoli aspetti della sua attività (ad esempio le questioni femminili, la battaglia per l’aborto, l’istituzione del divorzio, la politica estera, i beni culturali, l’Unesco). L’Unione Femminile Nazionale consentirà ai candidati la consultazione e lo studio delle carte contenute nel Fondo Tullia Romagnoli Carettoni.

Al vincitore andrà un premio di 2 mila euro. Domande entro il 31 maggio 2017.

Ultima modifica: 
13/04/2017 - 10:59