Politiche migratorie e Percorsi di accoglienza

Anno accademico: 
2017/2018
Area tematica: 
Sociale
Livello: 
Primo
Durata: 
12 mesi
Crediti: 
60
Costo: 
2.359 euro (5 borse di studio Inps)
Posti disponibili: 
30
Scadenza bando: 
Venerdì, 15 Dicembre 2017

CARATTERISTICHE

Obiettivi formativi: 

L'obiettivo del master è di erogare una formazione specializzata e di fornire le conoscenze teoriche e pratiche per agire con competenza e professionalità nell'ambito specifico e complesso delle migrazioni. 
Il percorso formativo è costruito in collaborazione con operatori e specialisti già attivi sul territorio regionale e nazionale ed è orientato in modo da fornire contenuti conoscitivi e metodologici utili all'analisi e alla gestione del fenomeno delle migrazioni. 
II master si propone di analizzare l'evoluzione e i contenuti delle politiche migratorie, la loro disciplina nazionale e internazionale e le attuali caratteristiche all'interno di uno scenario complesso e multiforme.

Prospettive occupazionali: 

La figura professionale che il corso intende formare riguarda la professione di Tecnico del reinserimento e dell'integrazione sociale e, in particolare, la figura di Esperto in Politiche migratorie e Percorsi di accoglienza.

Struttura proponente: 
Dipartimento di Scienze politiche e sociali
Coordinatore: 
Prof.ssa M.Teresa Consoli
Comitato scientifico: 
  • Prof.ssa Antonella Agodi
  • Prof. Maurizio Avola
  • Prof. Carlo Colloca
  • Prof.ssa Adriana Di Stefano
  • Prof.ssa Stefania Panebianco
  • Prof.ssa Daniela Irrera
  • Prof. Enrico Lanza

ACCESSO E ISCRIZIONE

Titoli di accesso: 
  • L16 Scienze dell'amministrazione
  • L36 Politica e relazioni internazionali
  • L39 Scienze del Servizio Sociale
  • L40 Sociologia
  • LM01 Giurisprudenza
  • LM38 Lingue per la cooperazione internazionale
  • LM85 Scienze dell'educazione e della formazione
  • LM87 Servizio sociale e Politiche Sociali
  • LM88 Sociologia e Ricerca Sociale

Lingua straniera: è richiesta la conoscenza certificata di una lingua straniera (inglese, francese o arabo)

Titoli preferenziali:

  • Abilitazione all'esercizio della Professione forense, Assistente sociale o Psicologo;
  • Documentata esperienza nel settore delle migrazioni;
  • Tirocinio presso enti che operano nel settore dell'accoglienza dei migranti.
Modalità di selezione: 

Titoli e colloqui

Data di pubblicazione della graduatoria: 
Mercoledì, 10 Gennaio 2018
Termine iscrizione: 
Venerdì, 19 Gennaio 2018

DIDATTICA

Articolazione in ore: 
435 ore di didattica - 765 ore di studio personale
Stage: 
300 ore c/o enti già convenzionati con l'Ateneo di Catania (con project work)
Frequenza obbligatoria: 
La frequenza è obbligatoria. È consentito un massimo di assenze pari al 20% del monte ore complessivo
Piano didattico: 

L'organizzazione didattica del master è articolata in 7 moduli:

  1. Sociologia delle migrazioni (9 CFU)
  2. Antropologia e storia del mediterraneo (6 CFU)
  3. Politiche europee e gestione dei flussi migratori (6 CFU)
  4. Garanzie fondamentali dei migranti in Europa (6 CFU)
  5. Diritto penale degli stranieri (6 CFU)
  6. Sanità Pubblica e fenomeno migratorio (6 CFU)
  7. Mediazione, competenze interculturali e lingua straniera (6 CFU)
Sede formativa: 
Dipartimento di Scienze politiche e sociali