Psichiatria e Psicologia forense

Anno accademico: 
2016/2017
Area tematica: 
Sanitaria
Livello: 
Secondo
Durata: 
12 mesi
Crediti: 
60
Costo: 
€ 2558,00
Posti disponibili: 
30
Scadenza bando: 
Mercoledì, 18 Gennaio 2017

CARATTERISTICHE

Obiettivi formativi: 

L’obiettivo generale del Master di II livello in “Psichiatria e Psicologia Forense” è la realizzazione di un percorso formativo che risponda alle richieste territoriali di formazione professionale e di aggiornamento ai fini della specifica attività professionale della materia criminologica e psicopatologico–forense.

Prospettive occupazionali: 

Il Master di secondo livello in “Psichiatria e Psicologia Forense” si pone come risposta ad un’esigenza che nasce da una crescente domanda nel territorio, che proviene sia dagli Enti o privati nonché dagli operatori del settore giuridico stesso di profili specializzati nell’ambito della psichiatria e psicologia forense, con competenze non solo cliniche ma anche giuridiche e sociologiche. Il Master è di tipo professionalizzante ed è finalizzato a fornire competenze spendibili in ambito forense. Lo scopo è quello di fornire una preparazione relativa agli attuali fenomeni di devianza sociale ed alle tecniche investigative strumentali al processo civile e penale al fine di formare operatori che intendono lavorare nel settore peritale civile o penale. 

Struttura proponente: 
DIPARTIMENTO DI MEDICINA CLINICA E SPERIMENTALE

ACCESSO E ISCRIZIONE

Titoli di accesso: 

laurea specialistica/magistrale ex  D.M. 509/99 e D.M. 270/04 in: Medicina e Chirurgia, Psicologia, Scienze Giuridiche e Giurisprudenza, Scienze Pedagogiche, Scienze della Formazione, Scienze Sociologiche o laureati vecchio ordinamento nelle medesime discipline.

Modalità di selezione: 

Titoli 

Data di pubblicazione della graduatoria: 
Mercoledì, 25 Gennaio 2017
Termine iscrizione: 
Martedì, 7 Febbraio 2017

DIDATTICA

Articolazione in ore: 
n. 404 ore di didattica frontale, esercitazioni e didattica interattiva ; n. 300 ore di stage per la formazione extra aula; n. 796 ore di studio personale di cui 100 per la preparazione della prova finale.
Frequenza obbligatoria: 
La frequenza è obbligatoria. È consentito un massimo di assenze pari al 20% del monte ore complessivo delle varie attività previste dal master
Piano didattico: 
Insegnamento 1: Fenomenologia dei comportamenti criminali e sociologia
Insegnamento 2:  Psichiatria Forense
Insegnamento 3:  Area medica
Insegnamento 4: Psicologia Giuridica e Psicodiagnostica forense
Insegnamento 5:  Il minore e la perizia psichiatrica e psicologica
Insegnamento 6:  Principi ed analisi del quadro giuridico civile, penale e penitenziario