Esperto in Educazione sanitaria e Medicina narrativa

Anno accademico: 
2016/2017
Area tematica: 
Sociale
Livello: 
Primo
Durata: 
12 mesi
Crediti: 
60
Costo: 
2.858 euro
Posti disponibili: 
30
Scadenza bando: 
Mercoledì, 5 Aprile 2017

CARATTERISTICHE

Obiettivi formativi: 

Gli obiettivi formativi che il master vuole perseguire sono in generale lo sviluppo e il potenziamento di competenze trasversali, di natura pedagogico-relazionali e comunicative e la conoscenza della tecnica della narrazione come strumento di cura di sé e degli altri, nell’ambito di contesti socio-sanitari e ospedalieri. La narrazione rappresenta il mezzo di comunicazione più efficace dal punto di vista emotivo/affettivo, ma anche conoscitivo e terapeutico in area sanitaria, come è noto ormai nel panorama internazionale.

Gli obiettivi formativi riguardano: lo sviluppo di competenze narrative, dall'ascolto all'interpretazione delle storie fino all'applicazione nella terapia e nell'organizzazione dei servizi del paziente; il fornire gli strumenti pedagogici concettuali e operativi per la formazione in ambito narrativo degli operatori sociali, sanitari, assistenziali, educativi.

Prospettive occupazionali: 

La figura professionale che il corso intende formare è quella di “Esperto in Educazione sanitaria e Medicina narrativa” che si caratterizza per ruolo e funzioni specifici.

Il ruolo è espressamente correlato alla gestione complessa della relazione medico e paziente e di quella fra tutti i vari operatori, professionisti che operano all’interno dei contesti socio-sanitari e ospedalieri; all’identità professionale ed etica nella relazione di cura; all’identità professionale e Global Health; alla Medical Education; alla sua formazione narrativa, autobiografica e riflessiva; all’analisi del lavoro come una nuova metodologia formativa.

Struttura proponente: 
Dipartimento di Scienze politiche e sociali
Coordinatore: 
Paolina Mulè

ACCESSO E ISCRIZIONE

Titoli di accesso: 
Laurea in: Servizio Sociale (L39), Infermieristica e Ostetricia (L-SNT1), Fisioterapia (L-SNT2), Medicina e Chirurgia (LM 41), Pedagogia (LM 85), Psicologia (LM 51)
Modalità di selezione: 

Titoli ed eventuale prova attitudinale e/o colloquio

Data di pubblicazione della graduatoria: 
Lunedì, 10 Aprile 2017
Termine iscrizione: 
Venerdì, 28 Aprile 2017

DIDATTICA

Articolazione in ore: 
411 ore di lezione (lezione frontale, seminari, esercitazioni, lavori di gruppo e lezione fad); 789 ore di studio personale (comprensive di 150 ore per la preparazione della prova finale)
Stage: 
300 ore con Project Work
Frequenza obbligatoria: 
La frequenza è obbligatoria. È consentito un massimo di assenze pari al 20% del monte ore complessivo
Piano didattico: 
  • Area pedagogico-epistemologica (12 CFU)
  • Area psico-medica e della riabilitazione (12 CFU)
  • Area medicina narrativa (12 CFU)
  • Area giuridica (6 CFU)
Sede formativa: 
Dipartimento di Scienze politiche e sociali