Assistenza a studenti disabili o con Dsa, pubblicato il bando 2017/18

Sono 70 le collaborazioni previste quest'anno dal bando di concorso per la selezione di studenti part-time che svolgeranno attività di assistenza didattica a studenti disabili o con DSA.

Al bando possono partecipare tutti gli studenti iscritti ad un corso di laurea (3° anno), di laurea magistrale (1° e 2° anno) o di laurea magistrale a ciclo unico (ultimi 2 anni), non più di due volte fuori corso o ripetenti, che abbiano superato, alla data del 15 dicembre, almeno i 2/5 dei CFU previsti dal piano di studi, con una media non inferiore a 24/30 (art. 2 del bando).

L'impegno del collaboratore part-time, stabilito sulla base delle esigenze dei colleghi con disabilità, può avere una durata massima di 200 ore (compenso orario 10 euro) e riguarda attività di supporto didattico (incontri personalizzati per favorire l'apprendimento della materia, ricerca e approfondimenti, supporto nella ripetizione, elaborazione di mappe concettuali, sbobinamento delle lezioni registrate, supporto e reperimento appunti), accompagnamento da e per le aule, ai colloqui con i docenti e alle sessioni d'esame, disbrigo pratiche burocratiche (contatti con le segreterie studenti e con il personale amministrativo, reperimento materiale didattico).

Le domande di partecipazione vanno presentate online entro venerdì 15 dicembre 2017.

Ultima modifica: 
09/11/2017 - 13:26