Brevetti e Copyright

L’attività di Terza Missione degli Atenei, intesa come valorizzazione economica della conoscenza comprende, tra le varie voci, la gestione della proprietà industriale. In particolare, il brevetto (che sia sfruttato) materializza il passaggio dalla ricerca al mercato, dall’Università alla società: i risultati della ricerca diventano prodotto di mercato con beneficio diffuso di tutta la comunità. 
Brevettare è quindi un investimento non solamente economico per gli inventori e l’ente di afferenza ma anche sociale, in quanto evoluzione dello stato dell’arte e progresso. 

  • Attività di consulenza sulla gestione della proprietà intellettuale. L’ufficio svolge attività di supporto consulenziale sui requisiti ed il procedimento che porta al  brevetto, su cosa prevede la legge ed il regolamento d’Ateneo, su come poter disciplinare i rapporti con eventuali enti terzi contitolari., ecc. La consulenza si svolge esclusivamente  presso l’ufficio di via S. Nullo, 5/b, 2°piano, Catania.
  • Attività di assistenza alla Commissione brevetti. L’Ufficio svolge altresì attività di assistenza amministrativa alla Commissione brevetti e si occupa di seguire l’iter amministrativo delle sue decisioni, successivo alla delibera.
  • Altre attività. Si organizzano periodicamente, grazie alla partecipazione di docenti interni o in collaborazione con altri enti di ricerca degli incontri informativi sulle modalità di tutela della proprietà industriale, sulla brevettazione in particolare e su come trasferire la propria idea scientifica al grande pubblico.

 

Ultima modifica: 
22/05/2020 - 17:23