Unict sostenibile

Con il Piano strategico di Ateneo 2019/21, l’Ateneo ha deciso di impegnarsi per il raggiungimento degli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile fissati nell’Agenda 2030 adottata dall’Assemblea Generale dell’ONU nel 2015.

L’Università di Catania riconosce la rilevanza globale delle sfide sociali, economiche e ambientali che è necessario fronteggiare e il ruolo fondamentale che le università possono assumere nel processo di transizione verso una società più sostenibile, attraverso il loro impegno nella didattica, nella ricerca, nella terza missione e nella gestione interna.

In particolare, l’università può agire su se stessa, e cioé sulle proprie strutture fisiche, le proprie attività accademiche e sui comportamenti individuali e collettivi della comunità che quotidianamente la frequenta, per migliorare le proprie performance ambientali e per stimolare in modo virtuoso il contesto locale di riferimento in cui si inserisce.

Azioni in corso nella gestione interna

Partnership

L’impegno dell’Università di Catania è reso concreto anche dalla sua partecipazione alla Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile (RUS), che aderisce all’Alleanza Italia per lo Sviluppo Sostenibile (ASVIS).

Ultima modifica: 
17/10/2019 - 11:50