Un premio di laurea per tesi sull'integrazione europea

L’associazione iMille istituisce un premio di laurea per studi sull’Europa in memoria di Helen Joanne “Jo” Cox, la giovane deputata inglese vittima di un attentato prima di Brexit, per ricordare il suo impegno per la permanenza del Regno Unito nella UE.

Possono partecipare tutti i laureati (triennali o magistrali) in scienze economiche, scienze politiche, materie giuridiche, discipline storiche o affini con tesi che illustrano i benefici economici, politici e sociali dell’integrazione europea. I temi della tesi di laurea possono essere di natura economica, politica o sociale, con una chiara enfasi su questioni europee. Saranno valutate di particolare interesse tesi su fenomeni e problemi che ostacolano il processo di integrazione europea e su politiche volte a rimuovere tali ostacoli.

Al vincitore andrà la somma di 1500 euro. Le domande vanno presentate entro il 30 novembre 2018.

Ultima modifica: 
24/10/2018 - 09:32