Newsletter n.42/2015


La comunità accademica e la città di Catania commemorano lo storico catanese. Il ricordo del rettore Giacomo Pignataro.
Gabriella Nicosia nuovo delegato del rettore ai Rapporti con il personale tecnico-amministrativo
La docente, associato di Diritto del lavoro nel dipartimento di Giurisprudenza, subentra al prof. Antonio Pioletti.

È stato al di sopra di ogni aspettativa il coinvolgimento degli insegnanti delle scuole secondarie di secondo grado - non solo di Catania e provincia, ma persino di altre province vicine - alla prima serie di incontri del progetto "MAT-ITA", promosso dai dipartimenti di Matematica e di Informatica e di Scienze umanistiche con il supporto del Cof per il "potenziamento delle competenze linguistiche e delle competenze matematiche per studenti delle scuole secondarie di secondo grado". Diverse centinaia di docenti delle scuole hanno affollato l'auditorium "Giancarlo De Carlo" per le tre sessioni plenarie con Francesco Sabatini, Gabriele Anzellotti e Maura Striano. 
Nelle prossime due settimane saranno attivi i due distinti laboratori di Matematica (Cittadella universitaria) e di Italiano (Monastero dei Benedettini), mentre, subito dopo le vacanze di Natale, avranno luogo gli incontri previsti a Siracusa e a Comiso. Dopo la fase di formazione, i docenti, supportati da tutor universitari, provvederanno a somministrare agli studenti delle proprie classi un questionario elaborato collegialmente.
L'iniziativa dell'Università di Catania aspira a una risonanza non soltanto locale mediante la pubblicazione online dei principali contenuti del corso di aggiornamento. Zammù TV pubblica oggi i primi materiali: sei video che sintetizzano i temi trattati dal prof. Francesco Sabatini, professore emerito di Linguistica italiana e presidente onorario dell’Accademia della Crusca. Guardali sulla pagina multimedia del portale d'Ateneo: "Un curricolo tutto da rifondare e il ruolo della linguistica"; "Dalle elementari al biennio delle superiori"; "Il triennio delle superiori"; "Lavorare sui testi"; "La grammatica valenziale"; "Il modello testuale e la sua applicazione didattica". 
 

Serge Latouche alla Scuola superiore di Catania

Domani, alle 17.30, nell'aula magna della Ssc (villa San Saverio, via Valdisavoia, 9), il filosofo ed economista francese, terrà una conferenza su "L'economia è una menzogna", dal titolo del suo ultimo libro pubblicato in Italia.

L'Europa di Metternich e Talleyrand
Due secoli fa i rappresentanti delle principali potenze del tempo si riunirono al castello di Schönbrunn per ridisegnare la carta politica dell'Europa. Gli storici del dipartimento di Scienze politiche e sociali e numerosi specialisti ospiti ne discuteranno da oggi pomeriggio a giovedì 3 dicembre nell’aula magna di Palazzo Pedagaggi. Consulta il programma dettagliato del convegno.

Calypso Follow-on, meeting conclusivo
Domani mattina, e alle 9, nell'aula magna del Palazzo Centrale, meeting finale del Progetto "Calypso" mirato alla prevenzione di sversamenti di idrocarburi nel canale siculo-maltese.

Università di Catania, un accordo per la promozione della Rete civica della Salute
Il CdA dell'Ateneo ha approvato la stipula di un accordo tra l'Università, il 
Dipartimento regionale per le Attività sanitarie e Osservatorio Epidemiologico dell'Assessorato della Salute della Regione Sicilia (Dasoe) e la Conferenza dei Comitati consultivi delle Aziende sanitarie regionali (Conferenza Cca) per la promozione della Rete civica della Salute all'interno delle strutture d'Ateneo.
La convenzione prevede anche l'impegno dell'Università nel favorire la pubblicità per il reclutamento dei referenti civici del Sistema sanitario regionale (Ssr), la raccolta delle adesioni 
sulla piattaforma delle Rete civica e l'avviamento e la gestione dei flussi informativi tra Ssr e cittadini. Il referente d'Ateneo per la gestione dell'accordo è il prof. Francesco Basile, presidente della Scuola "Facoltà di Medicina". Leggi il testo della convenzione.

 
Mercoledì 2 dicembre, alle 10,30, nella sala consiglio del dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università di Catania, si terrà il Kick-off meeting di "Programma il futuro 2015/2016", un progetto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, coordinato nel nostro Ateneo dal corso di Laurea in Informatica, presieduto dal prof. Sebastiano Battiato. L’iniziativa del Ministero, realizzata in collaborazione con il Consorzio interuniversitario nazionale per l'Informatica (Cini), intende introdurre nelle scuole primaria e secondaria di primo grado una formazione ai concetti base dell’informatica, con la partecipazione attiva di insegnanti che aderiscono volontariamente, tenendo alcune lezioni su temi come il pensiero computazionale, cicli sequenze e istruzioni condizionali, e di alcune aziende operanti sul territorio che offriranno ulteriore supporto. Alcuni istituti scolastici della provincia già individuati faranno da “pilota”, i primi interventi formativi dovrebbero essere realizzati dal 7 al 13 dicembre, in contemporanea con l’iniziativa internazionale della “Settimana del codice”. Leggi la circolare del Miur.
Il direttore scientifico del Wwf Italia, Gianfranco Bologna: "In pericolo non c'è la Terra, bensì la civiltà umana".

Ad Economia un convegno su "Realtà Virtuale" e "Realtà Aumentata".
bandi e borse di altre istituzioni
 
Giovedì 3 e venerdì 4 dicembre la sezione di Catania dell'Infn ospiterà (nel centro congressuale "Le Ciminiere") le giornate di studio sul Piano Triennale Infn 2016-2018. L'incontro nazionale dei fisici nucleari, che costituisce come di consueto un importante momento di proposta, di confronto e di analisi della politica scientifica dell'Istituto, assume quest'anno una particolare rilevanza scientifica in quanto verrà effettuata una panoramica generale dei diversi settori di attività. Le relazioni passeranno infatti in rassegna temi quali gli acceleratori, il calcolo scientifico, la Scuola di Dottorato internazionale Gran Sasso Science Institute, l'esame delle infrastrutture di ricerca a livello nazionale e le attività nell'ambito del programma Horizon 2020. Uno spazio particolare verrà dedicato a una delle principali attività di ricerca dell'INFN, la Materia Oscura, proponendo un excursus che parte dalla presentazione teorica per approdare ad una applicazione pratica: la complessa impresa, in fase di progettazione in Sardegna, per la riconversione della miniera nel bacino carbonifero del Sulcis. Consulta il programma completo delle giornate di studio.

L'Anvur ringrazia "la comunità accademica e di ricerca nazionale per l'importante risultato ottenuto in vista dell'inizio della Valutazione della Qualità della Ricerca 2011-14".

La Japan Society for the Promotion of Science (Jsps) bandisce, anche per quest’anno, borse di studio per attività di ricerca in tutti i settori delle scienze umanistiche, sociali e naturali, con l'obiettivo di promuovere le relazioni scientifiche tra il Giappone e gli altri Paesi. La scadenza per la presentazione delle candidature è fissata alle 16 del 29 gennaio 2016. 

Fondazione Crui, un corso su "Le procedure di accreditamento periodico e la valutazione dei requisiti di assicurazione qualità"
Roma, 13 gennaio 2016.

Al vincitore un premio di 300 mila dollari. Domande entro il 31 gennaio 2016.

Bio International Convention 2016
A San Francisco dal 6 al 9 giugno 2016. Adesioni entro il 16 dicembre 2015.

Domande entro il 30 gennaio 2016.