Newsletter n.39/2016


ZammùTv presenta un ciclo di riflessioni sulla prevenzione sismica che dalla comunità scientifica raggiungano la maggioranza dei cittadini, transitando la questione indifferibile della prevenzione dall’alveo degli specialismi verso la costruzione di una coscienza condivisa e collettiva che è l’unica possibilità, la sola risorsa per affrontare le problematiche del rischio in generale, e di quello sismico in particolare. Le comunicazioni sono tenute da professori del collegio dei docenti del dottorato di ricerca in “Valutazione e mitigazione dei rischi urbani e territoriali” del dipartimento di Ingegneria civile e Architettura dell’Ateneo, coordinato del prof. Massimo Cuomo, che - unico in Italia -, affronta con un approccio olistico tale tematica. Nella conversazione introduttiva, il professor Paolo La Greca, docente di Pianificazione urbanistica, introduce la questione generale, avendo come dimensione di riferimento la dimensione urbana e territoriale di grande scala; il prof. Ivo Caliò parla degli edifici della città contemporanea, spesso considerata ‘più sicura’, rilevandone le numerose criticità; la prof.ssa Caterina Carocci affronta invece il tema degli aggregati storici e delle strutture murarie interconnesse. In questa logica, l’emittente d’Ateneo Radio Zammù proporrà presto, inoltre, un secondo ciclo di puntate del programma “Terremoto. Il giorno prima”, che nel 2015 ha vinto il premio nazionale come miglior format radiofonico universitario. L’Università di Catania, infine, invita tutti a donare un proprio contributo a sostegno delle popolazioni dell’Italia centrale pesantemente colpite dai recenti eventi sismici, inviando un sms o effettuando una chiamata da rete fissa al numero solidale 45500, attivato dalla Protezione civile.
 
Cerimonia di consegna delle pergamene ai dottori di ricerca del 2016
Giovedì 10 novembre, alle 10, nell'aula magna del Palazzo centrale. Per partecipare leggi l'avviso.
 
Nasce il Clinical Trial Unit
Il Catania Polyclinic-Clinical Trial Unit (CTU) è l'unità designata a condurre sperimentazioni cliniche di Fase I su pazienti e volontari sani ed è stata registrata dall'Azienda "Policlinico-Vittorio Emanuele" all’Osservatorio nazionale sulla Sperimentazione clinica dei Medicinali dell’Aifa. Martedì 8 novembre, alle 10:30, nell'aula magna della Facoltà di Medicina, la cerimonia di inaugurazione.
 
Da martedì 8 a venerdì 11 novembre, nell'ex convento di Santa Teresa a Ragusa Ibla, si terrà la quarta edizione delle "Giornate iblee della Germanistica"la manifestazione dedicata alla lingua e alla letteratura tedesca, organizzata dalla struttura didattica di Lingue e Letterature straniere.

Corsi Jean Monnet 2016-2017
Domande entro il 7 novembre per il corso "Nuove Competenze per Nuove Sfide: politiche nazionali ed europee per la lotta alla criminalità organizzata" ed entro il 15 novembre per il corso Jean Monnet Eumedea L'azione esterna dell'UE e le crisi ai confini Meridionali.
 

Il personale dell'Ateneo potrà usufruire gratuitamente di una valutazione preliminare del proprio stato di salute cardiaca. Prime date disponibili il 22 novembre e il 13 dicembre. Prenotazione obbligatorio tramite posta elettronica.

Corso di Radioprotezione per studenti e personale dell'Ateneo
Lunedì 7 novembre, alle 9.30, nell'aula magna del dipartimento di Fisica e Astronomia.

"Connessi In-Presa Diretta" alla finale del Premio Nazionale per l'Innovazione di PNI Cube
La start up promossa dal team della prof.ssa Giorgia D'Allura insieme con l'attore-regista teatrale Antonio Caruso e agli studenti Denise Fazio e Giacomo Barca, già vincitrice di Start Cup Catania 2016, si è classificata al terzo posto alle selezioni regionali ed è stata ammessa alle finali nazionali di Modena.
 
Presentati a Roma gli elaborati per la redazione del Quarto Rapporto 2013-2018 dell'Istituto superiore per la Protezione e la Ricerca ambientale (Ispra), al quale hanno contribuito anche docenti e studiosi dell'Università di Catania.
 
Accolta un'istanza del Cinap per la realizzazione di nuovi stalli per il parcheggio riservato a persone con disabilità motoria in via Mancini.

Il Recruting day della Micron
Oltre 100 partecipanti alla giornata promossa da Cof e Cinap nell'ambito dei servizi di Placement e Collocamento mirato dell'Università di Catania.
 

Resterà esposto all'ingresso del dipartimento diretto dal prof. Giovanni Gallo per le prossime due settimane.

 

Dopo la vittoria nel 2015, un nuovo team di studenti catanesi in finale del premio per la migliore memoria di difesa del Governo italiano in un procedimento simulato davanti alla Corte europea dei diritti dell’uomo. La squadra catanese (parte resistente) affronterà ora una rappresentativa dell'Ateneo di Torino (parte ricorrente) nella discussione orale del caso simulato.

 

Il docente, ordinario di Fisica nucleare del dipartimento di Fisica e Astronomia, entra a far parte del College of Expert Reviewers dell’European Science Foundation.
 
I docenti o ricercatori di ruolo dell’Università di Catania potranno presentare domanda entro il 30 novembre 2016. Avranno il compito di assistere gli allievi nel percorso formativo, favorendone l'avvio dell’attività di ricerca.
 
Dal Cus Catania un concorso di idee per studenti dell'Ateneo catanese e dell'Accademia di Belle Arti. Domande entro il 31 gennaio 2017.
I docenti Antonio Pioletti, Salvatore Adorno, Simona Laudani e Filippo Gravagno con Antonio Fisichella della Fondazione Fava presentano la terza edizione dei laboratori "Territorio, migrazioni, ambiente e mafie" aperti anche a insegnanti, operatori sociali e cittadini.
 
Zammù Tv presenta un video-resoconto della seconda edizione della rassegna culturale con cui l'Ateneo ha aperto le porte delle proprie sedi alla città.
 
Marcello Giunta e Maria Luisa Aloisio vincono il premio di 500 euro ciascuno.
 
Dipartimento di Scienze biomediche e biotecnologiche
Pubblicato il numero di settembre 2016 del "Department Book".

bandi e borse di altre istituzioni
 
In palio tre borse di studio per tesi legate allo sviluppo turistico-culturale del territorio dell'Isola.

Programma Erasmus Plus, pubblicata la call for proposal 2017
L'Agenzia esecutiva della Commissione europea (Eacea) ha pubblicato la call for proposal 2017 del programma Erasmus Plus. Le scadenze e le modalità di partecipazione per le singole attività, i criteri di ammissibilità e il budget annuale sono indicati nell'invito a presentare proposte e nella guida. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito dell'Eacea e sul sito italiano del Programma.

Consortium GARR: Bando di selezione per il conferimento di 10 borse di studio "Orio Carlini" per giovani laureati
Domande entro il 15 novembre 2016.
 

Domande entro il 20 novembre 2016.
 
Domande entro il 31 dicembre 2016.
 

"L’Oréal Italia per le Donne e la Scienza", in palio sei borse di studio da 20 mila euro
Domande entro il 16 gennaio 2017.
 

Aperte le iscrizioni alla terza edizione del percorso formativo promosso da Fondazione Crui e Mip (Politecnico di Milano). Il percorso formativo, che inizierà nel mese di febbraio 2017 e terminerà nel mese di maggio 2017, è articolato su quattro incontri, ognuno di due giornate tra Roma e Milano.

 

Aperte le iscrizioni per l'evento che permetterà a giovani studenti e neolaureati di entrare in contatto con le migliori opportunità internazionali di lavoro. Il festival si terrà a Roma dall'11 al 14 marzo 2017.