Newsletter n.35/2017

Messa di Natale 2017

Giovedì 21 dicembre alle 12, chiesa Badia di Sant'Agata. Il personale tecnico-amministrativo che desidera partecipare alla cerimonia potrà timbrare l'uscita "per servizio".

Scatti triennali per professori e ricercatori, indetta la procedura di valutazione

Domande di partecipazione online entro martedì 16 gennaio 2018.

Piano per la ricerca d’Ateneo, si riaprono i termini per la partecipazione al bando Chance

Nuova scadenza fissata al 30 marzo 2018.

Scienze mediche, chirurgiche e Tecnologie avanzate, inaugurata la nuova aula multimediale

Il rettore Basile: "Strutture all'avanguardia per rendere più attrattivo l'Ateneo".

Diritto allo studio, ricerca e fondi per specializzazioni e dottorati al centro del colloquio con il rettore Basile.

Ad una ricercatrice catanese una borsa della Fondazione Umberto Veronesi

La dott.ssa Alessandra Romano potrà beneficiare di un finanziamento di 27 mila euro per il suo progetto di ricerca.

Nel biennio 2016-2017 sono andati a riposo 142 unità.

Il rettore Francesco Basile: “L’Ateneo è impegnato nell’orientare i giovani nella scelta del percorso universitario e nell’inserimento nel mondo del lavoro”.

Al dipartimento di Matematica e Informatica si è aperto il terzo ciclo di seminari sulla didattica dell'italiano e di laboratori di matematica pensati per gli insegnanti degli istituti superiori.

A Palazzo dei Chierici una tavola rotonda con il ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti. Il rettore Basile: "Impegno costante e cooperazione per lo sviluppo del territorio".

Sviluppo del biometano da matrici mediterranee, i risultati del progetto di ricerca del Di3A

Al polo Bioscientifico la presentazione dei risultati del progetto "Inno-Biomed", del quale è responsabile scientifico il prof. Biagio Pecorino.

Cittadella, mercoledì si inaugurano nuovi posti letto nella casa dello studente

La nuova struttura è costituita da 39 camere per un totale di 74 posti letto.

A esibirsi il Quartetto d'Archi Catanese.

Consegnate le borse di studio dell'iniziativa promossa dal Cus Catania.

Mouse Mutant Models of Cerebellum Development and Medulloblastoma

Venerdì 22 dicembre alle 17, nell'aula "Carnazza" della Torre Biologica, lettura magistrale della dott.ssa Daniela Marazziti (Cnr, Roma).

L’Advisory Board si occuperà di stabilire rapporti di connessione e comunicazione con enti e istituzioni internazionali e intergovernative.

Una lezione di Sara Gentile alla "Scuola di Cultura politica"

La docente del dipartimento di Scienze politiche e sociali ospite della Casa della Cultura di Milano con un intervento dal titolo "Francia: oltre l'incubo populista".

Centro di documentazione europea

Pubblicata la rassegna mensile “Documenti europei” relativa al mese di novembre 2017.


Notizie, avvisi e bandi di altre istituzioni

Premio di laurea “AgroInnovation Award” per tesi sull'innovazione in agricoltura

Previsti sei premi in altrettante categorie. Domande entro il 31 dicembre 2017.

Università di Palermo, un avviso di mobilità volontaria per il Centro servizi Sistema museale

Domande entro l'11 gennaio 2018 per un posto di categoria D.

PO FESR 2014/2020 Azione 1.2.3, prorogati i termini per la presentazione delle istanze della I fase

Nuova scadenza il 18 gennaio 2018.

Programma Vulcanus, un tirocinio in aziende giapponesi per studenti dell'Unione Europea

Aperto a iscritti a corsi di laurea scientifici o tecnici. Domande entro il 20 gennaio 2018.

Anche Bologna nella Giunta Crui

L’Assemblea della Crui ha eletto prof. Francesco Ubertini (Università di Bologna) nuovo membro della Giunta. Ha poi confermato per un secondo mandato prof. Fabio Rugge (Università di Pavia)  e prof. Lucio D'Alessandro (Suor Orsola Benincasa).

"Dall’equipollenza al riconoscimento finalizzato: strumenti utili per conoscere i sistemi esteri e per riconoscere le relative qualifiche"

Giovedì 11 gennaio 2018 alle a Roma la replica del corso promosso da Fondazione Crui e Cimea.

Università Italo Francese, il bando Vinci 2018

Il programma si articola in quattro capitoli e intende promuovere la mobilità degli studenti, dei dottorandi e dei docenti tra i due Italia e Francia. Domande entro il 6 febbraio 2018.


Seguici su Facebook