Newsletter n.34/2015


Città e università ‘alleate’ per le sfide strategiche del futuro
Da domani pomeriggio (aula magna del Palazzo centrale, alle 15) i lavori dell’Osservatorio internazionale Pascal sullo sviluppo locale.
Oggi pomeriggio, alle 16:30, nell'aula magna della Scuola (Villa San Saverio)  lectio magistralis del chimico Helmut Schwarz, vincitore dell'Eni Award 2015.

Laura Boldrini incontra gli allievi della Scuola Superiore di Catania
Venerdì 9 ottobre, alle 11, nell'aula magna di Villa San Saverio, la Presidente della Camera dei Deputati parlerà di "Europa 2.0. Più integrazione politica, la strada da percorrere". Diretta streaming sul sito della Scuola

Da lunedì prossimo la Settimana della Cultura scientifica e tecnologica
Da lunedì 12 a domenica 18 ottobre si terrà anche a Catania la XXV Settimana della  Cultura scientifica e tecnologica, l’iniziativa che il Miur promuove annualmente in contemporanea in tutta Italia. Anche quest’anno i dipartimenti scientifici dell’Università di Catania e gli enti di ricerca collegati aderiscono all’iniziativa: attraverso conferenze, visite guidate, laboratori dimostrativi e altre attività il grande pubblico potrà conoscere i luoghi della scienza, le attività degli scienziati e il ruolo sociale che essi, grazie alle loro ricerche, svolgono a favore della società. Inaugurazione lunedì 12 ottobre alle 9,30 alla Città della Scienza

Il docente è stato eletto con 50 preferenze su 66 votanti.

Potere e società, leadership partiti e movimenti: a Scienze politiche i sociologi politici alle prese con la crisi del sistema e il ruolo dei nuovi movimenti 
Da giovedì in Ateneo la conferenza nazionale dell’Associazione Italiana di Sociologia.

Giardini Naxos ospita il congresso nazionale della Società italiana di Psichiatria

Dall'11 al 15 ottobre un incontro su "Salute mentale, benessere, lavoro futuro: il nuovo volto della Psichiatria". Nella giornata inaugurale prevista una lettura magistrale del prof. Eugenio Aguglia, ordinario di Psichiatria nel dipartimento di Medicina chimica e sperimentale. 

Più di centoventi studenti da tutta Europa e dal Vietnam trascorreranno il primo semestre dell'anno accademico all'Università di Catania. Sono stati accolti con la tradizionale giornata promossa dall'Ufficio per i Rapporti internazionali.
In video un ampio estratto della lezione inaugurale dell'XI convegno della Società italiana di Filologia romanza. Ordinario del dipartimento di Scienze umanistiche, già preside della ex facoltà di Lingue, Antonio Pioletti ha tenuto la prolusione che segna il suo congedo dall'insegnamento attivo.
"NC Ingegneria" vince "Start Cup Catania 2015", la Business Plan Competition dell'Università di Catania.
Si è svolta dal 23 al 26 settembre la nona conferenza pan-europea di Relazioni internazionali promossa dall'Eisa (Associazione europea di Studi internazionali) e organizzata dalla prof.ssa Stefania Panebianco del dipartimento di Scienze politiche e sociali.
Gli studenti del cdl magistrale in Filologia classica avranno riconosciuto il valore legale della loro laurea anche in Germania. La presentazione dell'accordo giovedì 8 ottobre alle 10:15 nel Coro di Notte del Monastero dei Benedettini.
Il direttore del dipartimento di Scienze della Formazione premiato per il suo libro "Prigionieri delle neuroscienze?".

Sul "Corriere della Sera" un articolo su un lavoro del gruppo di ricerca coordinato da Mario Zappia
Il gruppo dello scienziato, ordinario di Neurologia a Catania, ha messo a punto un apparecchio computerizzato, indossabile da chi è affetto dal morbo di Parkinson, che fornisce la registrazione continua del suo cammino difficoltoso per modulare meglio la terapia.

Un laboratorio per conoscere il mondo arabo-islamico

Presentato il nuovo laboratorio promosso dall'Università di Catania: nove incontri aperti agli studenti di tutti i corsi di laurea e ai cittadini.
 
Ad un ex studente dell'Università di Catania il premio Massimo D'Antona per la migliore tesi di Diritto del Lavoro
Marco Cuttone, laureatosi 
nel 2012 in Giurisprudenza con 110 e lode, è stato scelto dalla commissione per la sua tesi dal titolo “Trasferimento d’azienda e appalti nell’ordinamento multilivello: tra problematiche aperte e possibili evoluzioni”. 
 
Catania ospita il prossimo meeting "Water 2000"
Il nostro ateneo ospiterà, i prossimi 19 e 20 ottobre, il meeting europeo del programma COST Water 2020 Conceiving Wastewater Treatment in 2020.- Energetic, environmental and economic challenges (ES1202). La città etnea, che era in competizione con le sedi di Tenerife e Praga, è stata scelta in virtù del supporto della nostra Università (dove si terrà la riunione plenaria) e delle principali società di gestione idrica della Sicilia centro-orientale (Sidra, AcquaEnna e Caltaqua) nonchè  di Eni (Syndial). Al meeting Water 2020 prenderanno parte 80 giovani ricercatori e professionisti europei che operano sulle aree complementari del trattamento acque in Centri di ricerca, Industrie e Agenzie di gestione delle risorse idriche.
 
Sarà presentato giovedì 8 ottobre al Museo Geologico Gemmellaro di Palermo il progetto per la realizzazione di  una serie di “Documap” o mappe interattive della Sicilia, a carattere scientifico-divulgativo, promosso dalle docenti dell’Università di Catania Antonietta Rosso e Rossana Sanfilippo. L’iniziativa propone percorsi geo-paleontologici inerenti biocostruzioni fossili e attuali, corredati da informazioni naturalistico-paesaggistiche e storico-archeologiche. Il progetto si inserisce nelle attività svolte all’interno della rete europea Cocarde - Ern (European Research Network) dell’European Science Foundation.

Agata Di Stefano, Niccolò Baldassini, Francesco Panzera e gli ingegneri Grazia Lombardo e Chiara Cicero hanno coadiuvato gli operatori della protezione civile nella ricostruzione degli scenari di rischio, nella scelta dei siti per le operazioni di salvataggio e nella valutazione del rischio sismico degli edifici strategici.

Anvur, adozione codice Orcid per la presentazione di prodotti nell'ambito della Vqr 

2011 – 2014
L’Anvur, in occasione della Vqr 2011 – 2014, ha stabilito l’adozione obbligatoria di un identificativo Orcid (Open Researcher and Contributor ID) per tutti gli “addetti alla ricerca” (ricercatori a tempo indeterminato e determinato, di tipo a e di tipo b; assistenti di ruolo a esaurimento; professori associati; professori ordinari e straordinari a tempo determinato ai sensi dell’art. 1 comma 12 della legge 230 del 2005).
La registrazione dell’identificativo Orcid o l’associazione di un identificativo Orcid pre-esistente dovrà essere effettuata da ogni singolo docente dell’Ateneo. Coloro che non saranno in possesso dell’identificativo Orcid non potranno essere accreditati e presentare prodotti nell’ambito della Vqr 2011-2014. Si invita, pertanto, la comunità accademica a voler procedere alla registrazione, entro lunedì 26 ottobre, accedendo alla pagina LoginMiur personale. Per ulteriori informazioni sulla procedura è possibile contattare l’Area della Ricerca inviando un’e-mail all’indirizzo e-mail VQR2@unict.it.

bandi e borse di altre istituzioni

A Roma il 20 novembre e l'11 dicembre 2015.
Tecnologi del repair di strutture aeronautiche in composito
Bando di concorso pubblico per titoli ed esami per l’assegnazione di 8 borse di studio per laureati magistrali. Domande entro il 30 ottobre 2015.

Crcc Asia Scholarship Program 2016
Stage in Cina per studenti e laureati.

Premio Socialis per tesi su responsabilità sociale e sviluppo sostenibile

Domande entro mercoledì 6 novembre 2015.

Seguici su Facebook